Il progetto scientifico Archivio Salani: illustrazione libraria tra Otto e Novecento nasce dalla collaborazione tra la Adriano Salani Editore (Gruppo Editoriale Mauri Spagnol) e la Scuola Normale Superiore di Pisa Migliaia di libri, autori e generi letterari del gruppo editoriale Mauri Spagnol di cui la nostra casa editrice fa parte
seguici su: Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Luna di Luxor 
di Stefania Bertola

Luna di Luxor

“Il primo romanzo di Stefania Bertola”

Miranda non vuole fare un lavoro qualunque. No: lei vuole lavorare nella redazione di una rivista femminile, una di quelle in cui vip blasonati si fanno fotografare mentre baciano timide cameriere e stelle dello spettacolo rovinano famiglie impeccabili; una di quelle in cui gli articoli si chiamano ‘scoop’ e la frivolezza esonda dalle pagine come la schiuma da una bottiglia di Champagne. Ed ecco che la sua amica Claudia, scrittrice esordiente e maliarda da fumetto, le offre un’occasione imperdibile: un lavoro da inviata speciale, in incognito, presso la dimora dei principi Beneaccorsi. Ma Miranda si accorgerà ben presto che un desiderio esaudito può far male come e più di un tradimento…
Tra un palazzo nella campagna toscana, una villa sulla Costa Azzurra e una fattoria in Scozia sfrecciano bionde principesse e perfide brune, divi del rock e languidi pianisti che si amano e sparano, spiano e tradiscono, montano e smontano film e seduzioni, seminando lungo il percorso biscotti, sospetti, vermi volanti e oche mandarine.
Apparso nel 1989, il primo romanzo di Stefania Bertola, fuoriclasse dell’intreccio perfetto e delle battute irresistibili, è una girandola di situazioni e personaggi esilaranti e si divora con gioia, con l’assoluta certezza del divertimento.


"Grazie al cielo che esistono le Bertola. Un rifornimento sicuro di allegria e ottimismo. Un sorsetto di spumante a stomaco vuoto."
Luciana Littizzetto
Le figurine in acrobatica azione sono sempre sull’orlo dell’assurdo, del totalmente farsesco, e tuttavia non ci cascano mai… È questo gioco tra l’iperbolico e il quotidiano, tra lo sberleffo surreale e la scena degenere a sorprendere e far ridere di gusto il lettore."
Carlo Fruttero
"Uno dei nostri migliori talenti della nostra scena letteraria."
Mirella Appiotti, La Stampa

autore Stefania Bertola
collana Romanzo
genere Narrativa generale
dettagli 180 pagine, libro - brossura fresata con alette
Consiglia ad un amico