Il progetto scientifico Archivio Salani: illustrazione libraria tra Otto e Novecento nasce dalla collaborazione tra la Adriano Salani Editore (Gruppo Editoriale Mauri Spagnol) e la Scuola Normale Superiore di Pisa Migliaia di libri, autori e generi letterari del gruppo editoriale Mauri Spagnol di cui la nostra casa editrice fa parte
seguici su: Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Il Rinascimento allo specchio 
di Gaia Servadio

Il Rinascimento allo specchio

“Un viaggio nel cuore del Rinascimento compiuto da una prospettiva nuova e ...”

Un viaggio nel cuore del Rinascimento compiuto da una prospettiva nuova e audace: quella "rinascita" che sfocerà nell'età moderna non ebbe inizio con la scoperta dell'America, ma con l'invenzione della stampa, che rese accessibili anche alle donne i libri e l'istruzione spianando loro la strada verso la consapevolezza di sé. Rinascimento, dunque, come epifania di una nuova idea di femminilità e di un nuovo ideale di donna: non più presenza silenziosa al fianco dell'uomo ma protagonista della scena letteraria, artistica, politica, coinvolta a pieno titolo nel dibattito sulla riforma religiosa e nelle trasformazioni economiche che porteranno all'avvento della borghesia. Un ideale di donna che Gaia Servadio ci mostra incarnato da alcune grandi dame dell'epoca: la bella Imperia, amante di aristocratici e ricchi borghesi, Vittoria Colonna, scrittrice e amica di Michelangelo, Tullia d'Aragona, cortigiana nobile e raffinata, Louise Labe, che con lo stesso appassionato ardimento impugnò le armi e compose brucianti poesie d'amore. Con uno stile chiaro e brillante, "Il Rinascimento allo specchio" ricostruisce con grande vivacità di particolari tutti gli aspetti - storici, dinastici, culturali, di moda e di costume - dei secoli che videro l'irresistibile ascesa della donna ad artefice della Storia al pari dell'uomo.

autore Gaia Servadio
genere Storia
dettagli 300 pagine, libro - brossura
Consiglia ad un amico