Salani © 2000 - 2017

Arcigna archeologia

Nick Arnold

Condividi
Arcigna archeologia
Dettagli
Collana
CULTURA PAZZESCA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884511591
Formato
Brossura
7,80 € Acquista

All'inizio c'erano crudeli cacciatori di tesori che saccheggiavano antiche rovine, poi vennero degli intrepidi eroi che scoprirono i segreti (e le maledizioni) di trucide tombe, oggi si usano i computer per indagare il passato. "Arcigna archeologia" è un libro mortalmente interessante grazie al quale potrete dissotterrare sepolti segreti e conoscere splendidi siti archeologici. Seguite audaci archeologi sott'acqua nelle cave della morte, ricostruite il volto di una persona dal suo teschio e scoprite i misteri dei corpi mummificati e della cacca preistorica. Seppellitevi nel passato per diventare un detective del tempo. Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli
Collana
CULTURA PAZZESCA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884511591
Formato
Brossura
7,80 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Bruchi, scarafi, pidocchi e altre meravigliose bestiole

Bruchi, scarafi, pidocchi e altre meravigliose bestiole

Nick Arnold

La scienza con tutte le sue schifezze! Leggetevi a letto "Bruchi, scarafi, pidocchi e altre meravigliose bestiole" e vedrete se riuscirete a dormire. Vi prude di sapere: quali brutte bestiole si nascondono sotto la tappezzeria? Cosa fanno le lumache con le loro bave? Perché le ...

Continua a leggere
Rospi, puzzole, anaconde

Rospi, puzzole, anaconde

Nick Arnold

Perché gli avvoltoi sono calvi? Come si chiamano le rane che vivono nei water? Che metodi usano i pipistrelli vampiro per succhiare il sangue? Se avete lo stomaco abbastanza forte godetevi questo libro!

Continua a leggere
Centrifughe, schianti, propulsioni e altre forze fatali della fisica

Centrifughe, schianti, propulsioni e altre forze fatali della fisica

Nick Arnold

Come fanno le orecchie a impedirci di cadere dalla bicicletta? Perché basta solo un po' di forza di gravità a farvi perdere la testa? Che cosa può farvi scoppiare le budella? Se pensate di avere lo stomaco per sopportare tutte le schifezze della scienza, allora ...

Continua a leggere