Salani © 2000 - 2017

La grammatica è una canzone dolce

Erik Orsenna

Condividi
La grammatica è una canzone dolce
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi, Bambini, Narrativa generale
Ean
9788884511867
Pagine
142
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,50 € Acquista

Davvero strana l'isola dove Giovanna con il fratello Tommaso approda dopo un naufragio. Qui ci sono spiagge e palme e una barriera corallina. Un'isola tropicale come tante altre? No, dove si è mai visto un'isola con negozi che vendono parole, un municipio per i matrimoni tra sostantivi e aggettivi, un ospedale per le parole malate e una fabbrica per costruire le frasi, con distributori automatici di articoli e orologi a pendolo per i modi verbali? L'isola è una specie di 'grammatica vivente' in cui i due fratelli imparano a parlare in un modo nuovo. Età di lettura: da 7 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi, Bambini, Narrativa generale
Ean
9788884511867
Pagine
142
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,50 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Ultime notizie dagli uccelli

Ultime notizie dagli uccelli

Erik Orsenna

Un bizzarro e geniale 'presidente' riunisce su un'isola, sotto la guida di una variopinta direttrice che assomiglia a Bjork, sette ragazzini, ognuno con una passione che è quasi un chiodo fisso: Hilary adora le scatole e i contenitori, Hans è un disegnatore di nuvole, Javier ...

Continua a leggere
I cavalieri del congiuntivo

I cavalieri del congiuntivo

Erik Orsenna

Il congiuntivo è l'universo del dubbio, dell'attesa, del desiderio, della speranza, di tutte le possibilità. Che cosa sarebbe di noi, se non potessimo contare su ciò che non esiste?. A partire da questa constatazione Giovanna, già protagonista di "La Grammatica è una canzone dolce", esplora ...

Continua a leggere
La principessa Istamina

La principessa Istamina

Erik Orsenna

Buongiorno a tutti! Mi chiamo Istamina e ho undici anni. Di me si dice: che sono carina (non c’è nessun dubbio) e che sono insopportabile (qui protesto!) Il fatto è che non tollero quello che non è tollerabile. ...

Continua a leggere