Salani © 2000 - 2017

La ricerca della terra felice

Uri Orlev

Condividi
La ricerca della terra felice
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862563154
Formato
Brossura
15,00 € Acquista

Questa è la storia di Eliusha, cinque anni, che all'inizio della Seconda guerra mondiale si trasferisce con la sua famiglia dalla cittadina in cui vive nell'Unione Sovietica in una zona desolata del Kazakistan. Mentre suo padre raggiunge l'esercito russo per combattere contro i nazisti, Eliusha e la sua famiglia devono affrontare la nuova vita in un villaggio sperduto, dove gli abitanti hanno abitudini completamente diverse dalle loro. Gli inizi sono duri, ma Eliusha lentamente conquista l'amicizia dei coetanei. Quando finisce la guerra, la madre decide di intraprendere un lungo e pericoloso viaggio, e di trasferirsi in Israele, la terra che molti chiamano 'casa'. Così il piccolo è catapultato nella vita di uno dei primi kibbutz, simbolo della nascita dello Stato di Israele. Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862563154
Formato
Brossura
15,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
La ricerca della terra felice
Formato
Brossura
Prezzo
9,90 €

Dello stesso autore

Com'è difficile essere un leone

Com'è difficile essere un leone

Uri Orlev

Non ti senti abbastanza forte e in gamba per difenderti dai compagni prepotenti? Vorresti ruggire come un leone per spaventare bulli e bambine smorfiose? Anzi, vorresti poter diventare un leone? Non esprimere mai questo desiderio davanti al tuo cane. Potrebbe essere un ex mago capace ...

Continua a leggere
Siamina

Siamina

Uri Orlev

Un'elegante gatta siamese scappa di casa e si perde in una città sconosciuta. Quella stessa notte un cagnetto arruffato fugge dal canile municipale e vaga in cerca di riparo. Dopo una tempesta di neve che imbianca ogni cosa, i due si incontrano davanti al cassonetto ...

Continua a leggere
Gioco di sabbia

Gioco di sabbia

Uri Orlev

Questa è la storia di Uri Orlev, la storia di come un ragazzo ebreo attraversa l'Olocausto e diventa scrittore. Ma non è un racconto di disperazione, malgrado le atrocità e le morti di cui Uri purtroppo è stato testimone, né di sentimentalismi. Orlev ha vissuto ...

Continua a leggere