Salani © 2000 - 2017

Le isole passeggere

Jacques Prévert

Condividi
Le isole passeggere
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884513045
Formato
Brossura
7,00 €

C'era una volta, nel bel mezzo dei quattro angoli del mondo, nell'arcipelago delle isole Ballerine, una piccola isola dove tutti erano tranquilli e sereni e la felicità passeggiava tra i pescatori e i bambini. Un brutto giorno, però, gli abitanti del Gran Continente si accorsero che sull'isola c'era dell'oro. Costruirono un ponte, lunghissimo, invasero l'isola e costrinsero i suoi abitanti a lavorare nelle miniere. Un apologo divertito e ironico sul colonialismo e lo sfruttamento della natura, scritto per i piccoli dal grande poeta francese.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884513045
Formato
Brossura
7,00 €
Condividi

Dello stesso autore

Per te amore mio

Per te amore mio

Jacques Prévert

Prévert non è antico, non è sentimentale, non è decadente. Prévert è vivissimo come un adolescente d'oggi. Nonostante Prévert sembri a tratti classico, i suoi versi prefigurano la liberazione sessuale delle nuove generazioni, quella il cui amore vince l'invidia dei vecchi, l'indignazione dei benpensanti e ...

Continua a leggere
Tornerà il tempo delle giraffe

Tornerà il tempo delle giraffe

Jacques Prévert

Il volume raccoglie otto racconti buffi e impertinenti di Jacques Prévert. Dove andrà Pollicino sulla groppa di uno struzzo? Per quale motivo le antilopi sono tristi e il dromedario è arrabbiato? L'elefante di mare, dal canto suo, può sdraiarsi sulla pancia quando gli va. Le ...

Continua a leggere
Questo amore

Questo amore

Jacques Prévert

Prévert non è antico, non è sentimentale, non è decadente. Prévert è vivissimo come un adolescente d'oggi. Nonostante Prévert sembri a tratti classico, i suoi versi prefigurano la liberazione sessuale delle nuove generazioni, quella il cui amore vince l'invidia dei vecchi, l'indignazione dei benpensanti e ...

Continua a leggere