Salani © 2000 - 2017

Heike riprende a respirare

Helga Schneider

Condividi
Heike riprende a respirare
Dettagli
Collana
Salani Romanzi
Ean
9788862563895
Pagine
130
Formato
ebook
5,99 € Acquista

Berlino, 1945. Heike, dieci anni, vive con la madre nello scantinato della loro casa distrutta dalle bombe. Il padre è disperso, ma Heike sa che tornerà: non smette di parlarne al suo più grande amico e confidente, il grande melo che cresce nel giardino. Attorno, rovine: rovine di edifici, e rovine nelle menti e nei cuori delle persone. Tante però sembrano voler tener viva la speranza nel futuro... La storia personale di una ragazzina si mescola con la storia con la S maiuscola. Alla fine di una guerra non ci sono solo le cose da ricostruire, ma anche le vite e le persone. Dopo Stelle di cannella e L’albero di Goethe, Helga Schneider riapre per il pubblico dei ragazzi le pagine del suo personale passato per raccontarlo, commuovere e far pensare: e stavolta lo fa ritornando al tema del suo primo libro, Il rogo di Berlino, e alla dimensione collettiva della tragedia di cui è stata testimone.

Dettagli
Collana
Salani Romanzi
Ean
9788862563895
Pagine
130
Formato
ebook
5,99 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Heike riprende a respirare
Formato
Brossura
Prezzo
10,00 €

Dello stesso autore

I miei vent'anni

I miei vent'anni

Helga Schneider

Negli anni cruciali del dopoguerra, la giovane Helga Schneider cerca il suo posto nel mondo. È andata via dalla casa di suo padre e viaggia per l’Europa, guidata da una sola certezza: la vita che l’aspetta sarà sempre comunque migliore di quella che ha lasciato. ...

Continua a leggere
L'inutile zavorra dei sentimenti

L'inutile zavorra dei sentimenti

Helga Schneider

Per Karl, l’amore è rimasto chiuso nella prima giovinezza, insieme alle poesie che scriveva e alle sue fantasticherie di adolescente: il padre ha deciso che la sua vita seguirà la rigida disciplina della carriera militare, e l’ultimo rifugio della sua anima sognatrice rimane Sigrid, l’adorata ...

Continua a leggere
Stelle di cannella

Stelle di cannella

Helga Schneider

«È possibile, anzi nel caso di Helga Schneider necessario, fare scrittura della propria vita senza togliere nulla al mestiere del narratore... passando dalla memoria alla pagina, questo patrimonio di vita perde ogni appartenenza e, come capita ai veri romanzi, diventa di tutti». Elena Loewenthal, La ...

Continua a leggere