Salani © 2000 - 2017

Il ragazzo che fu Carlomagno

Teresa Buongiorno

Condividi
Il ragazzo che fu Carlomagno
Dettagli
Collana
Salani Ragazzi
Ean
9788862568074
Pagine
221
Formato
ebook
5,99 € Acquista

Di Carlomagno ricordiamo tutti l’incoronazione in San Pietro, l’imboscata di Roncisvalle, la fondazione del Sacro Romano Impero. Ma cosa sappiamo della sua infanzia? Le biografie ufficiali sostengono che i suoi primi anni furono del tutto normali, ma ai suoi tempi circolava la voce di una nascita clandestina, avvenuta prima che i suoi genitori si sposassero. Pare che molti episodi della sua fanciullezza siano stati cancellati per salvaguardare la grandezza del suo nome. In questo romanzo Teresa Buongiorno ricostruisce i primi anni del grande imperatore, rinnovando il fascino della leggenda. La grande Storia raccontata da una grande scrittrice per ragazzi. Premio Andersen 1985.

Dettagli
Collana
Salani Ragazzi
Ean
9788862568074
Pagine
221
Formato
ebook
5,99 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Il ragazzo che fu Carlomagno
Formato
Brossura
Prezzo
9,50 €
Il ragazzo che fu Carlomagno
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
Il ragazzo che fu Carlo Magno
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
13,00 €

Dello stesso autore

La stella di tramontana

La stella di tramontana

Teresa Buongiorno

Marco Polo, più un personaggio della storia cinese che della nostra, funzionario imperiale in carriera più che mercante e viaggiatore; accanto a lui, in un viaggio infinito, estenuante, ma che si tinge subito dei colori del mito e della favola, Cocacin, una principessa mongola che ...

Continua a leggere
Olympos

Olympos

Teresa Buongiorno

Nell’Olimpo leggendario, Ebe, figlia di Zeus e divina coppiera, è convinta che l’eterna giovinezza sia un supplizio e guarda con invidia i suoi fratelli che diventano grandi, mentre lei sembra condannata a rimanere adolescente per sempre. Finché un giorno arriva anche per lei l’amore: è ...

Continua a leggere
Il mio cuore e una piuma di struzzo

Il mio cuore e una piuma di struzzo

Teresa Buongiorno

Corinna, in visita con sua madre al Museo Egizio di Torino, a un tratto si sente male, cade a terra e si ritrova sulla barca dei morti, insieme agli dei dell'antico Egitto, per subire il giudizio finale: il suo cuore verrà pesato sulla bilancia di ...

Continua a leggere