Salani © 2000 - 2017

La canzone di Orfeo

David Almond

Condividi
La canzone di Orfeo
Dettagli
Collana
Salani Ragazzi
Genere
Letteratura, Ragazzi
Ean
9788893815437
Pagine
256
Formato
ebook

Claire adora la sua amica Ella. Sono inseparabili da quando giocavano insieme da piccole e da allora Claire protegge la sua dolce, svagata bellezza. Ora condividono con i loro amici i sogni di libertà e invincibilità che solo a diciassette anni si possono avere.
Durante una gita sulle spiagge del Northumberland, Claire e i suoi amici sfidano la notte alle fiamme di un falò, dormono nelle tende e si risvegliano al canto di uno sconosciuto, comparso dal nulla. Il suo nome è Orpheus: chi lo ascolta si perde nella sua musica, rapito da un incanto antico e nuovissimo. Ed Ella ne sarà rapita più di tutti, così tanto che Claire non sa se esserne felice o preoccupata. Ma Ella e Orpheus non possono sfuggire al loro amore, è come se lo aspettassero da sempre.
Un romanzo che è come un canto, il racconto di una grande amicizia e di un primo amore, dell’irrefrenabile vitalità e dell’immensa fragilità a cui espongono. Una riscrittura sorprendente del mito di Orfeo ed Euridice, un inno alla gioventù avventata, all’amore totalizzante e alla vita senza paure, nello stile lirico e visionario di Almond.
 

Dettagli
Collana
Salani Ragazzi
Genere
Letteratura, Ragazzi
Ean
9788893815437
Pagine
256
Formato
ebook
Sito web
Condividi
Altre edizioni
La canzone di Orfeo
Formato
Brossura fresata con alette
Prezzo
14,90 €

Dello stesso autore

Argilla

Argilla

David Almond

Nella piccola cittadina di Felling è arrivato un ragazzo nuovo: Stephen Rose. Ha una pelle lucida, uno sguardo ossessivo, ipnotico, e un odore nauseante. Non ha genitori. Non ha amici. Sul suo conto girano molte voci e pettegolezzi, ma una cosa ...

Continua a leggere
Mio papà sa volare!

Mio papà sa volare!

David Almond

Accorrete! Accorrete! È arrivato il nuovo libro di David Almond! Strane cose succedono in città. Il PAPÀ si è messo a costruire un paio d’ali, a mangiare mosche e persino a farsi un nido. La zia DOREEN non fa altro che infuriarsi e impastare gnocchi. ...

Continua a leggere
SKELLIG

SKELLIG

David Almond

Nel garage della nuova casa, Michael scopre qualcosa di magico: una creatura, un po’ uomo un po’ uccello, che sembra avere bisogno di aiuto. Si chiama Skellig e adora il cibo cinese e la birra scura. Non sapremo mai di preciso cos’è; l’importante per Michael, ...

Continua a leggere