Salani © 2000 - 2017

Il segreto del lupo mannaro

Kristina Ohlsson

Condividi
Il segreto del lupo mannaro
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA SALANI
Ean
9788831001151
Pagine
228
Formato
Cartonato con plancia incollata

NULLA È COME SEMBRA NEL NUOVO HORROR FIRMATO DALLA REGINA DEL GIALLO SCANDINAVO PER RAGAZZI
È arrivato l’autunno nel piccolo paese di Eldsala, dove cominciano ad accadere eventi sempre più misteriosi. Incendi divampano nella foresta ogni notte, e forse qualcuno li ha appiccati di proposito. Ci sono stati anche avvistamenti di grandi, inquietanti lupi che si aggirano per le campagne. E hanno chiaramente qualcosa che non va. Perché hanno la pelliccia bagnata e gli occhi verde brillante? E se fossero lupi mannari appostati intorno alle case in attesa di un’opportunità per attaccare? I due amici Herbert e Sally cominciano a indagare, ma si trovano coinvolti in una situazione molto più pericolosa di quanto chiunque avrebbe osato immaginare...
 
Un romanzo di avventura, amicizia e mistero che vi farà venire i brividi, come un ululato di notte in mezzo ai boschi…

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA SALANI
Ean
9788831001151
Pagine
228
Formato
Cartonato con plancia incollata
Sito web
Condividi

Dello stesso autore

Rischio tempesta

Rischio tempesta

Kristina Ohlsson

August Strindberg si trasferisce a Hovenäset, un tranquillo paesino di poche centinaia di anime sulla costa ovest della Svezia sferzato dal vento salmastro e da un clima capriccioso che tormenta i suoi abitanti. Si è lasciato alle spalle una logorante carriera nella finanza e una ...

Continua a leggere
Gli angeli di pietra

Gli angeli di pietra

Kristina Ohlsson

Simona è felice: ha davanti a sé un weekend da passare con la nonna nella sua grande casa. Ma improvvisamente tutto sembra prendere una brutta piega. Perché la nonna si fa male cadendo, e in ospedale scopre di avere una grave malattia. Come se non ...

Continua a leggere
Bambini di cristallo

Bambini di cristallo

Kristina Ohlsson

A Billie non piace affatto la nuova casa in cui si è trasferita con sua madre. Mobili tarlati e oggetti polverosi, resti spettrali dei precedenti inquilini, riempiono la vecchia abitazione, la vernice si scrosta dai muri e ovunque c’è un odore particolare, come ...

Continua a leggere