Salani © 2000 - 2017

Il vicario, cari voi

Roald Dahl

Condividi
Il vicario, cari voi
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788869188756
Pagine
48
Formato
Cartonato con plancia incollata
8,00 € Acquista

Il vicario Robert Ettes ha una strana peculiarità : senza accorgersene gli capita di pronunciare le frasi al contrario oppure di mescolare le lettere delle parole formandone di nuove con un significato tutto diverso, con grande stupore (e a volte indignazione) dei suoi parrocchiani. Come trovare una soluzione a un problema che rischia di fargli dire cose molto imbarazzanti? Ancora una volta si ride, si pensa, si gioca con il vicario e Roald Dahl, maestro giocoliere della parola che racconta di quando il linguaggio sfugge... di bocca.

Illustrazioni di Quentin Blake

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788869188756
Pagine
48
Formato
Cartonato con plancia incollata
8,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Il vicario, cari voi
Formato
Rilegato
Prezzo
10,00 €

Dello stesso autore

IL LIBRO DELLE STORIE DEI FANTASMI

IL LIBRO DELLE STORIE DEI FANTASMI

Roald Dahl

“Le storie di spettri devono essere spettrali. Devono far rabbrividire il lettore e turbare i bambini". Roald Dahl "E' un fatto singolare" osserva Roald Dahl, "ma nelle grandi storie di fantasmi il fantasma non c'è. O, se non altro, ...

Continua a leggere
Furbo, il signor Volpe

Furbo, il signor Volpe

Roald Dahl

Il povero Signor Volpe e la sua famiglia rischiano di morire di fame: fuori dalla tana infatti li attendono fucili spianati e ruspe rombanti. Come fa allora quel furbo del Signor Volpe a organizzare un banchetto succulento per Volpi, Tassi, Conigli, Talpe e Donnole? E ...

Continua a leggere
Gli sporcelli

Gli sporcelli

Roald Dahl

Gli Sporcelli hanno un'indole malvagia e fanno scherzi orribili: come quando la signora Sporcelli mise il suo occhio di vetro nel boccale di birra del marito, per fargli sapere che lo teneva sempre sotto controllo! Fortunatamente, gli Sporcelli non sono inesauribili nelle loro trovate, e ...

Continua a leggere