Salani © 2000 - 2017

Le avventure di Jim Bottone

Michael Ende

Condividi
Le avventure di Jim Bottone
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Narrativa generale, Ragazzi, Bambini
Ean
9788884518026
Pagine
224
Formato
Rilegato
12,00 € Acquista

Nella minuscola isola di Dormolandia, persa nella vastità dell'oceano, arriva un pacco postale con dentro Jim Bottone, un misterioso bambino nero, piccolo come un bottoncino. Insieme alla locomotiva Emma e al suo macchinista Luca, Jim parte per straordinarie avventure, affrontando draghi e mostri nel tentativo di liberare Li Si, la principessa rapita. Un ferroviere grande e uno piccolo, una locomotiva travestita da drago, un re con due soli sudditi in una carrellata di magici paesaggi: il Paese degli alberi di vetro, la Valle del Crepuscolo distrutta dal ripercuotersi degli echi, il Deserto della fine del mondo, la Città dei draghi...

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Narrativa generale, Ragazzi, Bambini
Ean
9788884518026
Pagine
224
Formato
Rilegato
12,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

La storia infinita

La storia infinita

Michael Ende

Un classico della letteratura per tutte le età, che insegna a coltivare i nostri desideri e i nostri sogni, perché è sempre meglio credere ed essere considerati folli che non credere ed essere considerati per questo ‘delle persone adulte’… Bastiano ha una grande passione: leggere. ...

Continua a leggere
La notte dei desideri ovvero il satanarchibugiardinfernalcolico Grog di Magog

La notte dei desideri ovvero il satanarchibugiardinfernalcolico Grog di Magog

Michael Ende

Le sorti dell'umanità sono nelle mani di un vecchio corvo spelacchiato e di un piccolo gatto grasso: prima della mezzanotte del 31 dicembre i due devono sventare le perfido tramo di Belzebù Malospirito e della sua crudele spia Tirannia Vampiria. Infatti nella notte di San ...

Continua a leggere
LA SCUOLA DI MAGIA

LA SCUOLA DI MAGIA

Michael Ende

  Ende ci porta con sé nel Regno dei Desideri, dove nelle scuole si insegna a fare magia. Prende bonariamente in giro l’insistenza dei piccoli, snervanti 'chiediperché'. Ci confonde con la logica funambolica di Niso e Naso. E infine ci fa scoprire con l’orsetto Lavabile ...

Continua a leggere