Salani © 2000 - 2017

Niente baci per la mamma

Tomi Ungerer

Condividi
Niente baci per la mamma
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini
Ean
9788893818315
Pagine
64
Formato
Brossura fresata
8,50 € Acquista

Zippo è stufo, stufo marcio dei baci di sua mamma. Non è più un gattino e ha una reputazione da difendere. Che figura ci farebbe se a scuola sapessero che si lascia chiamare ‘amore’ o ‘Babà al Miele’? Ma la signora Dolce Zampa non demorde: adora il suo piccolo e lo strapazzerebbe di coccole dalla sera alla mattina. Non vede l’ora di svegliarlo con una carezza, di preparargli la colazione, di viziarlo con tutte le attenzioni che merita. Peccato che Zippo odi le tenerezze e da vero ribelle cerchi in ogni modo di sfuggirle.
Una storia senza tempo, tutta da ridere, con illustrazioni irresistibili. Un piccolo capolavoro che insegna anche ai più duri a mostrare il loro cuore tenero.  

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini
Ean
9788893818315
Pagine
64
Formato
Brossura fresata
8,50 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
NIENTE BACI PER LA MAMMA
Prezzo
6,50 €

Dello stesso autore

Tremolo. Ediz. illustrata

Tremolo. Ediz. illustrata

Tomi Ungerer

Tremolo è un musicista alle prese con il sortilegio di una strega. Tutte le sue note musicali si trasformano in palline nere e rotolanti che causano un sacco di guai. Ma Tremolo saprà come trarre vantaggio dall'incantesimo. Età di lettura: da 5 anni.

Continua a leggere
Scarpa, dove sei?

Scarpa, dove sei?

Tomi Ungerer

Dov’è finita la mia scarpa? È fuggita nel cielo con uno stormo di corvi neri? È salpata per i sette mari? Oppure ha preso un treno per un lungo viaggio Guarda con attenzione, potrebbe nascondersi dietro a un roseo porcello, o ...

Continua a leggere
Lo strano animale del signor Racine. Ediz. illustrata

Lo strano animale del signor Racine. Ediz. illustrata

Tomi Ungerer

Il signor Racine è un tranquillo pensionato con l'hobby del giardinaggio. Ma un giorno le pere del suo albero, succose e mature al punto giusto, vengono divorate da una bestia golosa. Non è un cane, un gatto o un elefante. Nei libri e nelle enciclopedie ...

Continua a leggere