Salani © 2000 - 2017

Pidocchiosa prima guerra mondiale

Terry Deary

Condividi
Pidocchiosa prima guerra mondiale
Dettagli
Collana
BRUTTE STORIE
Genere
Storia, Ragazzi
Ean
9788869182686
Pagine
128
Formato
Cartonato con plancia incollata

Volete sapere perché annusare la propria pipì vi avrebbe salvato la vita durante un attacco coi gas? Come mai i calzini usati rivelavano i segreti bellici dei tedeschi? Conoscerete ributtanti canzoni e scalcagnate rime, sinistre superstizioni e irragionevoli ragionamenti. Capirete la privazione e gli orrori di una guerra che sarebbe dovuta durare quattro mesi e invece devastò il mondo per cinque anni. La storia non è mai stata così brutta!

Dettagli
Collana
BRUTTE STORIE
Genere
Storia, Ragazzi
Ean
9788869182686
Pagine
128
Formato
Cartonato con plancia incollata
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Pidocchiosa prima guerra mondiale
Formato
Brossura
Prezzo
8,90 €
Pidocchiosa prima guerra mondiale
Formato
Brossura
Prezzo
8,00 €

Dello stesso autore

Inauditi Stati Uniti

Inauditi Stati Uniti

Terry Deary

Il volume è stracolmo di alcuni dei più disgustosi e terribili particolari della storia americana da quando il crudele Cristoforo Colombo ha avvistato la terra. Volete sapere quale presidente aveva così paura degli interruttori da dormire con la luce accesa? Perché i cowboy dichiararono guerra ...

Continua a leggere
Incavolati Incas

Incavolati Incas

Terry Deary

Volete sapere: perché i lama portavano gli orecchini e bevevano birra? Come mai una secchiata di pipì bollita può farvi belli? Perché i servi mangiavano i capelli dell'imperatore? Leggendo questo libro scoprirete le verità sui terrificanti templi sfolgoranti e i sanguinosi sacrifici di bambini. Vedrete ...

Continua a leggere
I rovinosi romani

I rovinosi romani

Terry Deary

I rovinosi romani vi rivela la vergognosa verità celata dietro al più imponente impero di tutti i tempi, dalla ributtante repubblica agli empi imperatori che trasformarono l'omicidio in un simpatico sport. Volete sapere: Quale imperatore amava mangiare garretti di cammello? Come mai una mucca sul ...

Continua a leggere