Salani © 2000 - 2017

Cento passi per volare

Giuseppe Festa

Condividi
Cento passi per volare
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Azione e avventura, Ragazzi, Narrativa generale
Ean
9788893813914
Pagine
128
Formato
Cartonato con sovraccoperta

Lucio ha quattordici anni e da piccolo ha perso la vista. Ricorda ancora i colori e le forme delle cose, ma tutto adesso è avvolto dal buio. Ama la montagna, dove va spesso con Bea, la zia che adora, quella della sciarpa di seta, perché lì i suoi sensi acutissimi gli mostrano un mondo sconosciuto agli altri. In montagna tutto è amplificato, e il vento porta profumi, suoni e versi di animali, cui non facciamo quasi più caso. Lucio se ne inebria, li conosce meglio di quanto conosca se stesso, cammina e si arrampica per i sentieri con più sicurezza di molti ragazzi di città. Ed è proprio tra quei monti, sulle Dolomiti, che, durante una passeggiata sul Picco del Diavolo con la sua nuova amica Chiara, la storia di Lucio si intreccia a quella di un aquilotto, Zefiro, rapito da bracconieri senza scrupoli. Tutto sembra perduto, ma la Montagna freme di vita e indizi, e potrebbe rivelare la verità a chi, come Lucio, la sa ascoltare…
Un romanzo da sentire con tutti i sensi, un’opportunità unica di intuire quei messaggi della natura che spesso rimangono segreti, e che accende la consapevolezza di quanto sia ricca la diversa normalità di chi non vede con gli occhi. Un’esperienza da vivere spiegando le ali.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Azione e avventura, Ragazzi, Narrativa generale
Ean
9788893813914
Pagine
128
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Cento passi per volare
Formato
Brossura fresata
Prezzo
6,90 €

Dello stesso autore

Il passaggio dell'orso

Il passaggio dell'orso

Giuseppe Festa

Kevin, studente metropolitano svogliato e tecnologico, e Viola, aspirante naturalista che vive in campagna, si ritrovano al Parco Nazionale d’Abruzzo per lavorare come volontari. La loro storia si intreccia con quella di un giovane orso rimasto orfano e di un bracconiere che gli dà la ...

Continua a leggere
Incontri ravvicinati del terzo topo

Incontri ravvicinati del terzo topo

Giuseppe Festa

Ciao! Mi chiamo Terr, e vivo tra le radici del Vecchio Melo. Sono il topolino più basso e piccolo della comunità, ma anche il più curioso, e da grande voglio fare l’esploratore. Gli altri topi mi prendono in giro perché sono diverso, ma quando abbiamo ...

Continua a leggere
La luna è dei lupi

La luna è dei lupi

Giuseppe Festa

Ruscelli dipinti d’argento dalla luna, nastri di profumi colorati tesi sui prati, sagome di cervi come macchie di buio su una tela d’ombra. E un’oscura minaccia oltre il confine. Questo è il mondo di Rio, un lupo dei Monti Sibillini. A lui è affidata la ...

Continua a leggere