Salani © 2000 - 2017

Il bambino che sognava l'infinito

Jean Giono

Condividi
Il bambino che sognava l'infinito
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Ragazzi, Bambini
Ean
9788862562249
Pagine
64
Formato
Rilegato

Un bambino e suo padre tutte le domeniche fanno una passeggiata in campagna. Ma le siepi di biancospino e gli alberi ostruiscono la vista del bambino che vorrebbe vedere le stesse cose che vedono gli uccelli che passeggiano nel cielo. Il bambino è bravo ad arrampicarsi e conquista la cima di un albero ma anche questo non gli basta. Vuole più spazio. I colori, i profumi, le geometrie dei campi coltivati, la lentezza del volo degli uccelli, i ritmi placidi della vita contadina nella prosa limpida e splendente di Giono. Età di lettura: da 7 anni.

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Ragazzi, Bambini
Ean
9788862562249
Pagine
64
Formato
Rilegato
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Il bambino che sognava l'infinito
Formato
Brossura
Prezzo
6,00 €

Dello stesso autore

L'uomo che piantava gli alberi. Libro pop-up

L'uomo che piantava gli alberi. Libro pop-up

Jean Giono , AA.VV.

Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel paese di Canaan, trovo che, malgrado tutto, la condizione umana sia ammirevole". Il capolavoro di Jean Giono, una parabola sul rapporto uomo-natura, in ...

Continua a leggere
L'uomo che piantava gli alberi

L'uomo che piantava gli alberi

Jean Giono , Pericoli Tullio , Jolivet Joelle

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono incontra un pastore di poche parole, che prova piacere a vivere lentamente, con le sue pecore e il suo cane. Nonostante la semplicità e la totale solitudine nella quale vive, quest'uomo sta compiendo una grande azione, ...

Continua a leggere
L'uomo che piantava gli alberi

L'uomo che piantava gli alberi

Jean Giono , Pericoli Tullio , Jolivet Joelle

Una delle più celebri parabole sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione". Tullio Pericoli ha letto e annotato a margine questa storia prima di tradurla, con il suo stile ...

Continua a leggere