Salani © 2000 - 2017

L'uomo che piantava gli alberi

Jean Giono , Pericoli Tullio , Jolivet Joelle

Condividi
L'uomo che piantava gli alberi
Dettagli
Collana
LIBRI ILLUSTRATI
Genere
Narrativa generale, Ragazzi
Ean
9788867150212
Formato
Rilegato
16,80 €

Una delle più celebri parabole sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione". Tullio Pericoli ha letto e annotato a margine questa storia prima di tradurla, con il suo stile inconfondibile, in immagini che respirano la stessa pace e lo stesso spirito del semplice pastore Elzéard Bouffier. Le tavole di Pericoli ispirate al libro sono diventate il segno di riconoscimento della sua arte.
Età di lettura: da 10 anni.


"Solo chi ha scavato la terra per porne una radice o la sua speranza può aver scritto questo libro. Siamo davvero in attesa che arrivino un bel po' di Elzéard Bouffier reali. Prima che per il mondo sia troppo tardi."
José Saramago

Dettagli
Collana
LIBRI ILLUSTRATI
Genere
Narrativa generale, Ragazzi
Ean
9788867150212
Formato
Rilegato
16,80 €
Condividi
Altre edizioni
L'uomo che piantava gli alberi
Formato
Brossura
Prezzo
8,00 €
L'uomo che piantava gli alberi
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
10,00 €
L'uomo che piantava gli alberi  e altri racconti
Prezzo
13,80 €
L'uomo che piantava gli alberi
Formato
Rilegato
Prezzo
12,80 €
L'uomo che piantava gli alberi
Formato
Brossura
Prezzo
16,80 €
L'uomo che piantava gli alberi
Formato
Rilegato
Prezzo
10,00 €

Dello stesso autore

Il nocciolo dell'albicocca

Il nocciolo dell'albicocca

Jean Giono

Scritti nei primi anni Venti, questi quattro racconti brevi sono ispirati alla narrazione orale, di cui hanno il ritmo, e sono ambientati in un universo orientale e mediorientale di cui restituiscono le atmosfere con la straordinaria capacità del loro autore di narrare per immagini e ...

Continua a leggere
Il bambino che sognava l'infinito

Il bambino che sognava l'infinito

Jean Giono

Un bambino e suo padre tutte le domeniche fanno una passeggiata in campagna. Ma le siepi di biancospino e gli alberi ostruiscono la vista del bambino che vorrebbe vedere le stesse cose che vedono gli uccelli che passeggiano nel cielo. Il bambino è bravo ad ...

Continua a leggere