Salani © 2000 - 2017

Il falsario e il manichino di cera

Philip Pullman

Condividi
Il falsario e il manichino di cera
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato
10,00 € Acquista

Londra, 1894: i ragazzi della banda di New Cut hanno un nuovo caso da risolvere. Benny Kaminsky, 11 anni, il geniale capo della banda, appassionato, generoso e sempre in azione; Samuel Dobney detto Sventola, timido e riflessivo, ma energico e forte se ferito negli affetti; Bridie Malone, dai capelli rossi e dal temperamento focoso, sempre accompagnata dal fratellino Bob lo Squalo, capace di mangiare di tutto; le gemelle Peretti, sveglissime e feroci, a dispetto dei loro visini angelici. Perché il papà di Sventola finisce in prigione? È davvero responsabile del giro di monete false nel quartiere? Cosa ci fa Dippy, il vecchio venditore di caldarroste, nella vetrina dell'Emporio di Rummage al posto di un manichino? Un piccolo giallo denso di suspense, ironia e colpi di scena. Età di lettura: da 11 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato
10,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Il conte Karlstein e la leggenda del demone cacciatore

Il conte Karlstein e la leggenda del demone cacciatore

Philip Pullman

la notte di Ognissanti e Zamiel, il Demone Cacciatore, sta arrivando a reclamare la sua vittima. Si dirige verso il Castello Karlstein, dove il malvagio conte ha un piano astuto e crudele: intende sacrificare le sue giovani nipoti per salvarsi la vita. Riusciranno Lucy e ...

Continua a leggere
Il Libro della Polvere

Il Libro della Polvere

Philip Pullman

Malcolm Polstead ha undici anni, è curioso e diligente, di giorno va a scuola e di sera aiuta i genitori alla locanda sul fiume e fa qualche commissione per le suore del convento vicino. La sua vita scorre tranquilla, gli amici non gli mancano, si ...

Continua a leggere
La bussola d'oro

La bussola d'oro

Philip Pullman

«Da un’altezza incomparabilmente più alta rispetto a ciò che volonterosamente è definito fantasy, Philip Pullman riesce a vedere». Quirino Principe «E' un romanzo che invita a una profonda riflessione morale. Scritto magnificamente, è un libro che ...

Continua a leggere