Salani © 2000 - 2017

Il falsario e il manichino di cera

Philip Pullman

Condividi
Il falsario e il manichino di cera
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato

Londra, 1894: i ragazzi della banda di New Cut hanno un nuovo caso da risolvere. Benny Kaminsky, 11 anni, il geniale capo della banda, appassionato, generoso e sempre in azione; Samuel Dobney detto Sventola, timido e riflessivo, ma energico e forte se ferito negli affetti; Bridie Malone, dai capelli rossi e dal temperamento focoso, sempre accompagnata dal fratellino Bob lo Squalo, capace di mangiare di tutto; le gemelle Peretti, sveglissime e feroci, a dispetto dei loro visini angelici. Perché il papà di Sventola finisce in prigione? È davvero responsabile del giro di monete false nel quartiere? Cosa ci fa Dippy, il vecchio venditore di caldarroste, nella vetrina dell'Emporio di Rummage al posto di un manichino? Un piccolo giallo denso di suspense, ironia e colpi di scena. Età di lettura: da 11 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato
Sito web
Condividi

Dello stesso autore

La lama sottile

La lama sottile

Philip Pullman

Lyra, la protagonista della "Bussola d'oro" è giunta nel nostro mondo, dove l'aspettano altri incredibili incontri e la soluzione di alcuni misteri. Insieme al suo nuovo compagno di avventura, Will Parry, Lyra rimarrà coinvolta nella più ardita delle guerre e, malgrado i pericoli e le ...

Continua a leggere
La bussola d'oro

La bussola d'oro

Philip Pullman

EDIZIONE SPECIALE A 10 € IN LIBRERIA DAL 15 MAGGIO Lyra vive al Jordan College di Oxford. Ma il mondo di Lyra è ben diverso dal nostro. Oltre l'Oceano c'è l'America, ma lo stato più importante di quel continente si ...

Continua a leggere
Il Regno segreto

Il Regno segreto

Philip Pullman

Sono passati dieci anni da quando abbiamo salutato Lyra Belacqua, adolescente seduta su una panchina del giardino botanico di Oxford nel finale di Queste oscure materie. Nel Regno Segreto la incontriamo di nuovo, quando ormai è diventata più grande, ma anche più disincantata e disillusa. ...

Continua a leggere