Salani © 2000 - 2017

Il falsario e il manichino di cera

Philip Pullman

Condividi
Il falsario e il manichino di cera
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato
10,00 € Acquista

Londra, 1894: i ragazzi della banda di New Cut hanno un nuovo caso da risolvere. Benny Kaminsky, 11 anni, il geniale capo della banda, appassionato, generoso e sempre in azione; Samuel Dobney detto Sventola, timido e riflessivo, ma energico e forte se ferito negli affetti; Bridie Malone, dai capelli rossi e dal temperamento focoso, sempre accompagnata dal fratellino Bob lo Squalo, capace di mangiare di tutto; le gemelle Peretti, sveglissime e feroci, a dispetto dei loro visini angelici. Perché il papà di Sventola finisce in prigione? È davvero responsabile del giro di monete false nel quartiere? Cosa ci fa Dippy, il vecchio venditore di caldarroste, nella vetrina dell'Emporio di Rummage al posto di un manichino? Un piccolo giallo denso di suspense, ironia e colpi di scena. Età di lettura: da 11 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884517821
Pagine
128
Formato
Rilegato
10,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Il rubino di fumo

Il rubino di fumo

Philip Pullman

Un enorme rubino di inestimabile valore, rubato durante la Grande Rivolta dei reggimenti indiani, una droga micidiale, l'oppio, che uccide tra atroci tormenti, traffici illegali, sette segrete e assassini nella misteriosa Londra del 1872. Su questo sfondo denso di pericoli e avventure si muove Sally ...

Continua a leggere
Ero un topo

Ero un topo

Philip Pullman

Per questo racconto Philip Pullman si è ispirato a sua moglie, che cura i suoi pazienti addormentandoli e facendo loro ricordare le vite precedenti... Da gazzettino "La Sferza": un mostro in forma umana viveva nelle fogne della città! È stato catturato ieri, dopo una lotta ...

Continua a leggere
La bussola d'oro

La bussola d'oro

Philip Pullman

«Da un’altezza incomparabilmente più alta rispetto a ciò che volonterosamente è definito fantasy, Philip Pullman riesce a vedere». Quirino Principe «E' un romanzo che invita a una profonda riflessione morale. Scritto magnificamente, è un libro che ...

Continua a leggere