Salani © 2000 - 2017

Il mondo di Sofia

Jostein Gaarder

Condividi
Il mondo di Sofia
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Narrativa generale, Letteratura, Classici, Psicologia e filosofia, Ragazzi, Audiolibri
Ean
9788862560900

Chi sei?, bella e inquietante domanda, soprattutto se a fartela è un biglietto anonimo lasciato nella tua buca delle lettere. Questo è ciò che accade a Sofia Amundsen, ragazzina norvegese ancora capace di stupirsi di fronte al mondo e ai suoi abitanti. Dalla caduta nel mondo dell'ovvio viene salvata grazie all'intervento del bislacco filosofo Alberto Knox, con i suoi messaggi recapitati dal cane Hermes, i travestimenti, i quesiti apparentemente senza senso e le metafore esilaranti. La filosofia ritorna alle sue origini, alla sofia che è conoscenza e curiosità, meditazione e coraggio di andare verso l'insondabile, dove le grandi menti che ne hanno fatto la storia, da Socrate a Kant, si trovano a braccetto con Winnie the Pooh e Capuccetto Rosso. Trovare una risposta alle eterne domande forse non è possibile, ma come in ogni giallo che si rispetti la spiegazione c'è e nulla è lasciato al caso. Un audiolibro della durata di diciannove ore letto da Alessandra Casella e Gabriele Parrillo.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Narrativa generale, Letteratura, Classici, Psicologia e filosofia, Ragazzi, Audiolibri
Ean
9788862560900
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Il mondo di Sofia Audiolibro CD
Formato
Audiolibro CD
Prezzo
13,90 €
Il Mondo di Sofia
Prezzo
9,99 €
Il mondo di Sofia
Prezzo
15,90 €

Dello stesso autore

Cosa c'è dietro le stelle?

Cosa c'è dietro le stelle?

Jostein Gaarder

La vita sulla Terra non è altro che una favola inventata dalla fantasia degli abitanti di Sukhavati. Lik e Lak sono gli unici bambini di Sukhavati e tali sono destinati a rimanere, perché nel loro paese il tempo non esiste: nessuno invecchia e nessuno muore. ...

Continua a leggere
C'è nessuno?

C'è nessuno?

Jostein Gaarder

Joakim, otto anni, in attesa di un fratellino, è rimasto solo in casa. Sua madre, colta dalle prime doglie, è corsa in ospedale accompagnata dal padre. Joakim guarda fuori dalla finestra: a un tratto si accorge che c'è un bambino appeso per i calzoni e ...

Continua a leggere
C'è nessuno?

C'è nessuno?

Jostein Gaarder

Guardando fuori dalla finestra, Joakim si accorge che c’è un bambino, grande più o meno come lui, appeso per i calzoni e a testa in giù a un albero del giardino. È una strana creatura, simile a un umano, ma non del tutto uguale. Viene ...

Continua a leggere