Salani © 2000 - 2017

La bambina in fondo al mare

Silvana Gandolfi

Condividi
La bambina in fondo al mare
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788893817776
Pagine
208
Formato
Brossura
8,50 € Acquista

Come salvarsi quando non si ha una mamma, ma una madre severa e glaciale, che ti imprigiona le mani per non farti succhiare le dita di notte? Per Gilda una soluzione è rifugiarsi nei libri. Sulle ali della fantasia può fuggire nella giungla nera e vivere avventure mozzafiato dove lei non è più un piccolo topolino spaventato, ma una spavalda e coraggiosa esploratrice. I libri, però, non sempre bastano e Gilda è costretta a scappare di casa. È così che una notte incontra Siri, una strana bambina che abita in fondo al mare e odora di alghe. Che si tratti di una delle sue solite fantasie a occhi aperti? E

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788893817776
Pagine
208
Formato
Brossura
8,50 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
La bambina in fondo al mare
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €

Dello stesso autore

Il club degli amici immaginari

Il club degli amici immaginari

Silvana Gandolfi

Che fine fanno gli amici immaginari che hanno svolto il loro compito e vengono abbandonati dai bambini decisi a crescere? Fedeli alla loro missione, vagano sulla terra, alla ricerca di un nuovo bambino da amare e aiutare... Oscar ha quasi dieci anni, una mente a ...

Continua a leggere
La scimmia nella biglia

La scimmia nella biglia

Silvana Gandolfi

possibile che una bambina goffa, timida e introversa, che tutti chiamano La Morte in Vacanza e Stampellona, diventi improvvisamente sportiva e spericolata, scatenata e avventurosa? Sì, se trova una biglia azzurra e se dentro la biglia c'è Aluk. Ma il gioco si fa pericoloso ed ...

Continua a leggere
La memoria dell'acqua

La memoria dell'acqua

Silvana Gandolfi

Piramidi maya sepolte nella giungla, pozzi dei sacrifici: mi sembrava di essere in un film di Spielberg, finché non rimasi intrappolato nella caverna. Quando dall'acqua che conserva la memoria uscirono i Bambini Blu coi crani allungati... "Presto, muovetevi, o perderete le mie tracce. Seguitemi come ...

Continua a leggere