Salani © 2000 - 2017

La ragazza senza nome

Elda Lanza

Condividi
La ragazza senza nome
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Gialli e mystery, Thriller
Ean
9788893817585
Pagine
224
Formato
Brossura fresata con alette
Che male poteva fare, una che rideva sempre?

Nella roggia di Sanpietro c’è un cadavere. Il corpo di una giovane donna è riverso nel canalone; nessuno sa chi sia, nessuno ne ha denunciato la scomparsa. L’ultima persona ad averla vista viva è Beatrice Longoni, che l’ha accolta in casa propria durante una notte buia e agitata. Ma Beatrice non fa in tempo a raccontare com’è andata, perché dopo che Max Gilardi ha deciso di assisterla, un’esplosione misteriosa la mette a tacere per sempre. E mentre la scia di sangue si allunga, inarrestabile, per Gilardi arriva il momento di scendere in campo e indagare su una catena di omicidi in cui niente è come sembra e il vero e il falso si intrecciano. Nel suo romanzo postumo, Elda Lanza, indimenticabile signora del giallo italiano, costruisce ancora una volta con mano sapiente una storia capace di ammaliare, grazie alle sue atmosfere cariche di fascino e ai personaggi segnati da un destino tanto crudele quanto imprevedibile.

Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Gialli e mystery, Thriller
Ean
9788893817585
Pagine
224
Formato
Brossura fresata con alette
Sito web
Condividi

Dello stesso autore

La bestia nera

La bestia nera

Elda Lanza

Un cane nero addestrato per uccidere, della stessa razza di Dick, il cane di Max Gilardi, è la bestia nera. Accusato di aver azzannato un uomo, e poi prosciolto dalle prove della polizia scientifica, Dick è innocente, ma resta tuttavia la domanda: è casuale la ...

Continua a leggere
Niente lacrime per la signorina Olga

Niente lacrime per la signorina Olga

Elda Lanza

Chi ha ucciso la signorina Olga? Toccherà al commissario Max Gilardi, l’affascinante investigatore della squadra omicidi della città, scoprire il mistero della morte dell’anziana condomina seguendo le tracce di un quadro rubato. E sempre lui dovrà per il ...

Continua a leggere
Quasi un uomo

Quasi un uomo

Elda Lanza

Lui è intelligente, brillante, ambizioso. È il migliore, e ne è consapevole. Il suo grande progetto è portare la pubblicità italiana del dopoguerra ai livelli di quella americana, più matura professionalmente, più credibile e redditizia. Lei invece ha un sogno, l’America; e sposare quell’uomo e seguirlo oltreoceano le ...

Continua a leggere