Salani © 2000 - 2017

L'ascensore ansiogeno

Lemony Snicket

Condividi
L'ascensore ansiogeno
Dettagli
Collana
UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893816465
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
Dai bestseller di Una serie di sfortunati eventi, ora la fortunata serie è su Netflix!

In questo sesto disperato episodio i fratelli Baudelaire devono vedersela con un'aringa rossa, un passaggio segreto e della gazzosa al prezzemolo. Hanno pure degli amici, ahimé, e c'è un losco individuo bugiardo che complotta contro di loro. Anche se avete preso in mano questo libro, potete sempre rimetterlo giù... Età di lettura: da 9 anni.

Dettagli
Collana
UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893816465
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
Sito web
Condividi
Altre edizioni
L'ascensore ansiogeno
Formato
ebook
Prezzo
5,99 €
L'ascensore ansiogeno
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,00 €
L'ascensore ansiogeno
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €

Dello stesso autore

Il Buio

Il Buio

Lemony Snicket

«OGNI BAMBINO CHE HA PAURA DEL BUIO TROVERÀ SOLLIEVO IN QUESTA ECCEZIONALE STORIA SUL CORAGGIO DI TUTTI I GIORNI». Financial Times Lucio ha paura del buio. Il buio non ha paura di Lucio. Lucio vive in casa, il buio in cantina. Una notte il ...

Continua a leggere
Chi sarà mai a quest'ora?

Chi sarà mai a quest'ora?

Lemony Snicket

"In una città fantasma, solo e lontano da amici e parenti, il giovane Lemony Snicket inizia il suo apprendistato in una misteriosa organizzazione che nessuno conosce. Fa domande che non avrebbe nemmeno dovuto pensare. Ha scritto un racconto dei fatti in 4 volumi che non avrebbero dovuto essere pubblicati. Questo è il primo."

Continua a leggere
Il carosello carnivoro

Il carosello carnivoro

Lemony Snicket

Nella classifica di tutte le persone infelici al mondo, e di certo sapete che ce ne sono un bel po’, i fratelli Baudelaire occupano il primo posto, vale a dire che a loro capitano più cose orribili che a chiunque altro. Ma chi sono questi sfortunati?

Continua a leggere