Salani © 2000 - 2017

L'ascensore ansiogeno

Lemony Snicket

Condividi
L'ascensore ansiogeno
Dettagli
Collana
UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893816465
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
Dai bestseller di Una serie di sfortunati eventi, ora la fortunata serie è su Netflix!

In questo sesto disperato episodio i fratelli Baudelaire devono vedersela con un'aringa rossa, un passaggio segreto e della gazzosa al prezzemolo. Hanno pure degli amici, ahimé, e c'è un losco individuo bugiardo che complotta contro di loro. Anche se avete preso in mano questo libro, potete sempre rimetterlo giù... Età di lettura: da 9 anni.

Dettagli
Collana
UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893816465
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
Sito web
Condividi
Altre edizioni
L'ascensore ansiogeno
Formato
ebook
Prezzo
5,99 €
L'ascensore ansiogeno
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,00 €
L'ascensore ansiogeno
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €

Dello stesso autore

L'atroce accademia

L'atroce accademia

Lemony Snicket

Violet, Klaus e Sunny Baudelaire sono ragazzi intelligenti e pieni di risorse, e probabilmente vi aspettate che vadano molto bene a scuola. Sbagliato. Per i Baudelaire la scuola si rivela essere un altro sfortunato evento nelle loro vite già abbastanza infelici. Non posso tacerlo, nei ...

Continua a leggere
Un infausto inizio

Un infausto inizio

Lemony Snicket

In questo primo tremendo episodio i tre fratelli diventano subito tre orfani, incontrano l'individuo più viscido e malvagio del mondo, rischiano di perdere tutta l'eredità e sono guardati a vista da un uomo con due uncini al posto delle mani. Siete sicuri di volerlo leggere? Età di lettura: da 9 anni.

Continua a leggere
La stanza delle serpi

La stanza delle serpi

Lemony Snicket

La vicenda di questo libro può apparire lieta all'inizio, con i ragazzi Baudelaire in compagnia di alcuni rettili molto interessanti e di uno zio svampito, ma non lasciatevi ingannare. Se avete sentito parlare degli sfortunati ragazzi Baudelaire, sapete già che anche eventi gradevoli possono condurre ...

Continua a leggere