Salani © 2000 - 2017

Lo stupore di una notte di luce

Clara Sánchez

Condividi
Lo stupore di una notte di luce
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Audiolibri, Narrativa generale, Storia
Ean
9788893815871
Pagine
399

«È in classifica da cinque anni con il bestseller Il profumo delle foglie di limone, un fenomeno editoriale che fa scuola. Ora arriva il seguito. La scrittrice spagnola riapre la storia del suo libro più famoso. Una nuova avventura della giovane e tormentata Sandra e dell'anziano e saggio Juliàn.»
Mario Baudino, ttL-La Stampa

«Clara Sànchez è la scrittrice spagnola più amata nel nostro paese fin dai tempi del Profumo delle foglie di limone
Annarita Briganti, la Repubblica

«Un'autrice che ha venduto un milione di copie, da anni in classifica.»
La Lettura — Correre della Sera

«Come le nuvole nel cielo di Madrid, i fortunati romanzi di Clara Sánchez volano per mesi o anni in vetta alle classifiche.»
Corriere della Sera

È una notte stranamente luminosa. Una notte in cui il buio non può più nascondere nulla. Lo sa bene Sandra, mentre guarda suo figlio che dorme accanto a lei. Ha fatto il possibile per proteggerlo. Ma nessuno è mai davvero al sicuro. Soprattutto ora che nella borsa dell’asilo ha trovato un biglietto. Poche parole che possono venire solo dal suo passato: «Dov’è Julián?». All’improvviso il castello che Sandra ha costruito crolla pezzo dopo pezzo: il bambino è in pericolo. Sandra deve tornare dove tutto è iniziato. Dove ha scoperto che la verità può essere peggio di un incubo. Dove ha incontrato due vecchietti che l’hanno accolta come una figlia, ma che in realtà erano due nazisti con le mani sporche di sangue innocente, che inseguivano ancora i loro ideali crudeli e spietati. È stato Julián ad aiutarla a capire chi erano veramente. Lui che, sopravvissuto a Mauthausen, ha cercato di scovare quei criminali ancora in libertà. Lui ora è l’unico che può conoscere chi ha scritto quel biglietto e perché. Julián sa che la sua lotta non è finita, che i nazisti non si sono mai arresi. Si nascondono dietro nuovi segreti e tradimenti. Dietro minacce sempre più pericolose. E quando il figlio di Sandra viene rapito, l’uomo sente che bisogna fare qualcosa e in fretta. Perché in gioco c’è la vita di un bambino. Ma non solo. C’è una sete di giustizia che non può ancora essere messa a tacere. Clara Sánchez regala finalmente ai suoi lettori il libro che aspettavano con ansia, il seguito di uno dei romanzi più venduti e amati degli ultimi anni: Il profumo delle foglie di limone, un milione di copie vendute solo in Italia, ancora in classifica a cinque anni dall’uscita. L’unica autrice spagnola ad aver vinto i tre più prestigiosi premi letterari del suo paese: Alfaguara, Nadal e Planeta, con Lo stupore di una notte di luce torna a raccontare di Sandra e Julián. Torna a raccontare di una verità sconvolgente che pochi conoscevano. Una storia indimenticabile sulla forza delle scelte e il coraggio di non tradirle. Sulla impossibilità di dimenticare il male e sulle colpe che devono essere punite. Una storia di amore e speranza là dove nessuno crede possa essercene ancora.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Audiolibri, Narrativa generale, Storia
Ean
9788893815871
Pagine
399
Sito web
Condividi

Dello stesso autore

Il Profumo Delle Foglie Di Limone

Il Profumo Delle Foglie Di Limone

Clara Sánchez

Spagna, Costa Blanca. Sandra, trentenne in crisi, cerca rifugio: non ha un lavoro, è in rotta con i genitori, è incinta di un uomo che non è sicura di amare e si sente sola, alla disperata ricerca di una bussola per la sua vita. ...

Continua a leggere
L'amante silenzioso

L'amante silenzioso

Clara Sánchez

Vuoi tutte le risposte? Impara a non credere a nessuno. Rigogliose piante di un verde smeraldo addobbano il patio dove si svolge la cena. Isabel è lì su invito di un’ambasciata spagnola in Africa. Tutti credono che sia una giovane fotografa ...

Continua a leggere
Entra nella mia vita

Entra nella mia vita

Clara Sánchez

Madrid. Il sole estivo illumina la casa piena di fiori. È pomeriggio e la piccola Verónica approfitta di un breve momento di solitudine per spiare tra le cose dei genitori. Apre una cartella piena di documenti, e scorge una foto mai vista prima. Ritrae una ...

Continua a leggere