Salani © 2000 - 2017
Filtra
5544 risultati

Un tesoro, un mistero, tante creature incantate. E una bambina, coraggiosa e irriverente, che cambierà tutto. Tu lo sai cos’è uno gnepro? E le fratine, le hai mai sentite sussurrare dal camino? No? Nemmeno i buffardelli, con i campanelli sulle babbucce e i glitter che escono dalla punta del cappello? A dire il vero, prima di trasferirsi a Moncalbio, nemmeno Celia li conosceva! Adesso invece sembra l’unica che riesce a vederli, e questo complica un po’ le cose. Non basta aver lasciato Roma e tutte le sue amiche per vivere...

Sestri Ponente, maggio 1960. Zefira e Richetta Magnone, dette le Zefire, sono due anziane sorelle nubili che conducono una vita parca e ritirata, con un’unica, grande passione: i gatti. Quelli con cui abitano, e tutti i randagi di cui si prendono cura ogni notte, col favore delle tenebre, per non esser viste. In realtà, ogni movimento delle Zefire è osservato. Da occhi che poi ne riferiscono, in lettere anonime, alla loro unica parente: la giovane Clelia, che insieme al rampante marito Ugo non sa più come gestire le vecchie zie. E quelle spedizioni notturne sono attese e...

«Non sono uno specialista di cani. Solo un amico. Un po' cane anch'io, può darsi. Sono nato nello stesso giorno del mio primo cane. Poi siamo cresciuti insieme. Ma lui è invecchiato prima di me. A undici anni era un vecchietto pieno di reumatismi e di esperienza. Io ero ancora un cucciolo. Morì. Io piansi. Molto». Daniel Pennac, l'innamorato dei cani, capisce ogni loro pensiero. ogni tristezza, ogni desiderio. Dopo questa sua storia sapremo tutto sul mondo di IL Cane (con due maiuscole), e impareremo molto sul mondo degli uomini: come appariamo agli occhi del cane e...

Non si può certo dire che Il Cane sia uno splendore: un bastardino senza arte né parte che un giorno decide di abbandonare l'accogliente deposito della spazzatura dove è cresciuto per andare in cerca di fortuna a Parigi. E convivere con gli esseri umani non è facile per un cane che non sia ‘di razza’: anche quando crede di avere trovato ‘il padrone ideale’, i guai non sono finiti. Perché, per educare come si deve i padroni umani, bisogna ricorrere ad astuzia, coraggio e determinazione. Daniel Pennac capisce dei cani ogni pensiero, ogni tristezza, ogni desiderio. Quando...

Non si può certo dire che Il Cane sia uno splendore: un bastardino senza arte né parte che un giorno decide di abbandonare l’accogliente deposito della spazzatura dove è cresciuto per andare in cerca di fortuna a Parigi. E convivere con gli esseri umani non è facile per un cane che non sia ‘di razza’: anche quando crede di avere trovato ‘il padrone ideale’, i guai non sono finiti. Perché, per educare come si deve i padroni umani, bisogna ricorrere ad astuzia,coraggio e determinazione. Daniel Pennac capisce dei cani ogni pensiero, ogni tristezza, ogni desiderio. Da uno...

Un libro per chi vorrebbe vagabondare per il mondo in compagnia del più buffo e generoso compagno di viaggio, ma anche per chi desidera il tepore della casa davanti al fuoco, con un gattino nero in braccio. Per chi ama commuoversi alla storia di un orfanello dai capelli lisci che nessuno vuole adottare, e per chi preferisce spaventarsi all’inseguimento di due ladri armati e senza scrupoli. L’autrice di Pippi Calzelunghe, dopo aver inventato la figura di una bambina indipendente e allegra, ha qui descritto, in tutta la sua impetuosa ricerca d’amore, un bambino fragile e vibrante nel...

Dal tetto del palazzo, Alice riesce ad ammirare tutta Parigi. Davanti a tanta bellezza, ciò che si è lasciata alle spalle non fa più così male. Con sé ha portato solo la cosa più importante: le sue api. Lì, a decine di metri d’altezza, c’è il suo alveare, un posto per lei magico. Ma ora le api sono scomparse, e Alice sa che questo è un messaggio per lei. Loro da sempre le indicano la strada. Così, quando il telefono squilla, capisce che tutto sta per cambiare: sua sorella Emma, la persona che ha amato come nessun’altra,...

‘STRINGIAMO LE SCHEDE COME BIGLIETTI D’AMORE’ È il 2 giugno 1946, è un grande giorno per l’Italia, ai seggi c’è fermento: per la prima volta in massa anche le donne si recano al voto, per dare forma al futuro del nostro paese. Stringono fiere le loro tessere elettorali, ancora intonse. Attendono pazienti in fila e quando è il loro turno si tolgono il rossetto, per non invalidare nella chiusura della scheda il loro voto. Si vota per la repubblica, ma anche per scegliere i membri dell’Assemblea costituente. Ventuno donne ne faranno parte e il loro contributo alla...

Quante e quali sono le persone che hanno incrociato i loro cammini con il nostro? E quante e quali sono quelle che hanno condizionato il nostro modo di pensare e di sentire o hanno finito per rappresentare per noi un punto di riferimento? Quanto dobbiamo al lavoro degli altri? Salvatore Settis, in questo originalissimo saggio, ci offre un ‘registro’ di alcuni degli incontri più significativi della sua vita: studiosi, artisti, scrittori; maestri e amici; celebrità e figure appartate, alcune ormai trascurate, che hanno tuttavia saputo lasciare il segno nel loro campo e contribuito al progresso della società....

Poteva la tredicenne Silvia immaginare che quel vecchio libro recuperato dal bidone della spazzatura l’avrebbe catapultata nel vortice del tempo? Una grammatica della lingua latina, poi? Ma un bel giorno eccola con il suo amico Giulio per le strade dell’antica Roma. È l’inizio di un viaggio mirabolante, di un’avventura che, di incontro in incontro, di prodigio in prodigio, di paesaggio in paesaggio, di metamorfosi in metamorfosi, li divide e poi finalmente li ricongiunge, carichi di scoperte, più amici di prima, e soprattutto più felici e più forti che mai. Qui troveremo maghe e scrittori, divinità e mostri,...

Smettiamo di cercare la perfezione negli altri e iniziamo ad amare noi stessi, perché volersi bene è il primo passo per avere relazioni profonde e durature Sin dall’infanzia cresciamo con il pensiero che la nostra vita debba raggiungere un giorno l’happy ending che abbiamo sempre sognato, quel «vissero felici e contenti» in cui non c’è spazio per Tinder, incontri occasionali, amori tossici.  E se invece il lieto fine cominciasse proprio da noi? Marta Perego, giornalista culturale, e Valeria Locati, psicoterapeuta, esplorano in un libro pieno di storie il ruolo dell’amore oggi e le sue molteplici declinazioni,...

UNA SAGA FAMILIARE TRATTA DA UNA STORIA VERA Un romanzo sorprendente sulla Germania nazista. Una madre pronta a tutto per difendere i suoi figli. Tre sorelle che inseguono senza paura i propri sogni. Germania, 1942. Appena fuori Monaco, i prati in primavera si riempiono di fiori di campo che ondeggiano dolcemente al soffio pigro del vento. Gli occhi di Ilse si riempiono di lacrime davanti a un paesaggio che sembra non essere cambiato da quando, ancora bam - bina, passava lì le estati. Eppure, è convinta di aver preso la decisione giusta abbandonando la città...