Salani © 2000 - 2017
Filtra
4507 risultati

Le mappe degli scrittori Quelle che amano, usano Quelle che li fanno sognare… Come una volta disse Tolkien, ‘Saggiamente ho iniziato da una mappa e ci ho fatto poi entrare la storia…’ Dallo Hobbit alle Cronache di Narnia, dal Mondo Disco di Terry Pratchett al Bosco dei Cento Acri di A.A. Milne,  passando per l’Atlante delle nuvole di David Mitchell – e molti altri luoghi insoliti e sorprendenti –  un’affascinante raccolta di riflessioni d’autore sulle geografie che popolano i loro libri e le lande selvagge dell’immaginazione. Le mappe hanno la capacità di portarci altrove, piene...

«In un pomeriggio a dir poco perfetto qualcuno ha pensato di farmi un dispetto!» Mentre riposa sotto un albero, un bambino viene centrato da una soffice cacca rosa. Ma non è solo una cacca (molto carina). È anche magica! Un’irresistibile filastrocca su una cacca piena di risorse dal mago dell’illustrazione Sergio Mora.

Jutland, Danimarca. Splendidi boschi, silenzio. Ma non c’è pace per Niels Oxen, eroe nazionale, un cocktail vivente di medaglie al valore e disturbi da stress post-traumatico, di coraggio e incubi. Ha assunto una falsa identità e non vuole farsi trovare da nessuno, nemmeno da Margrethe Franck, la sua unica amica. Se ‘amica’ si può definire la giovane e attraente donna senza una gamba con cui lui ha rischiato la pelle un anno fa, quando è stato incastrato e quasi ucciso dalla Danehof, un’organizzazione criminale che coinvolge i vertici del potere danesi. Solo i segreti che custodisce...

«Pronto, parla Einstein». «Scusi, ho sbagliato numero» dice la ragazza, che ha l’accento della buona borghesia di Boston. «No, non ha sbagliato numero» replica lui.   Princeton, 1954. Mimi Beaufort, diciassette anni, compone per errore il numero di telefono di Albert Einstein. Ma, se è vero che ‘la creatività è frutto del tempo sprecato’, il fisico non ha affatto fretta di riagganciare e tra la giovane studentessa e il genio, ormai anziano e malato, nasce un’improbabile quanto sincera amicizia. Einstein comincia a raccontarle la sua vita: l’infanzia, gli amori, l’infelice e misteriosa vicenda della prima figlia, Lieserl,...

Un libro profetico. Una scrittrice coraggiosa, decisa a mettersi sulle sue tracce. Un’avventura sospesa tra realtà e leggenda.   Gerusalemme. Nell’anno del Signore la profetessa Anna consegna al mondo un libro destinato a cambiarne le sorti. Molti secoli dopo la storia di questo testo leggendario incrocia il cammino di Margherita Mori, scrittrice di successo a­ffetta da ipermnesia, un disturbo della memoria che la porta a ricordare ogni singolo dettaglio della sua esistenza, anche il più doloroso. Margherita ha da poco pubblicato un romanzo d’avventura, in cui racconta la storia di un libro apocalittico, protetto da sette sigilli e in grado,...

Il premio Nobel per la Letteratura 2014 è stato assegnato a Patrick Modiano per “l’arte di ricordare con cui ha evocato i destini umani più difficili da comprendere e ha svelato l’universo dell’occupazione”. 31 dicembre 1941. Sul «Paris-Soir» appare un annuncio: si cercano notizie di una ragazza di quindici anni, il suo nome è Dora Bruder. A denunciarne la scomparsa sono i genitori, ebrei emigrati da tempo in Francia. Quasi cinquant'anni dopo Patrick Modiano si imbatte in quelle poche righe di giornale, in quella richiesta d'aiuto rimasta so spesa. Non sa niente di Dora,...

Un giorno ti innamorerai. Combatti per il tuo amore. Non smettere di lottare. Mai. «Un giorno ti innamorerai, Travis. E quando succederà, combatti per il tuo amore. Non smettere di lottare. Mai.» Travis Maddox è solo un bambino quando sua madre gli lascia queste ultime parole. Parole che Travis conserva come un tesoro prezioso. Adesso Travis, a vent’anni, conosce le donne e sa che in molte sarebbero disposte a tutto per un suo bacio. Eppure nessuna di loro ha mai conquistato il suo cuore. Provare dei sentimenti significa diventare vulnerabili. E Travis ha scelto di essere...

Una donna molto bella che ha avuto una vita difficile e la racconta in tanti piccoli quadri: protagonista la narratrice onnisciente o vari personaggi secondari, diversissimi tra loro: un vecchio indiano americano incontrato in una lavanderia; una ragazza giovanissima che scappa da una clinica messicana di aborti per ricche americane; la suora di una scuola cattolica; un’insegnante gay. Ma soprattutto, una domestica che ritrae, lapidaria ma benevola, le «signore» (e anche qualche «signore») per cui lavora: una storia indimenticabile, che dà il titolo all’edizione americana del libro, «Manuale per donne delle pulizie». «Indimenticabile» è l’aggettivo che definisce...

A Londra un produttore di musical si suicida inspiegabilmente dopo la trionfale prima della sua nuova opera. Tre mesi più tardi, nella brughiera del Derbyshire, vengono trovati i corpi senza vita di Nicola, figlia di un ex poliziotto, e di un giovane ucciso a coltellate. Quale può essere il legame tra i due eventi? L'ispettore Linley di Scotland Yard comincia la difficile indagine senza la sua partner abituale, Barbara Havers, degradata per insubordinazione, che condurrà invece un'indagine parallela. In un crescendo di sospetti, la George scava a fondo nell'animo umano, facendone emergere i desideri e le paure più inconfessabili.

Nei prati riarsi della calda stagione texana, Calpurnia non può fare a meno di notare che le cavallette gialle sono molto, molto più grandi delle cavallette verdi. Perché? Sono di due specie diverse? Calpurnia ha sentito parlare del libro di un certo Darwin, in cui si spiega l'origine delle specie animali. Forse può trovare quel libro nella biblioteca pubblica? Sì, ma la bibliotecaria non glielo vuole mostrare. Poco male, quel libro si trova anche a casa sua: nello studio del nonno, il libero pensatore della famiglia. Accompagnata dal nonno e dal libro proibito, Calpurnia riuscirà a scoprire...

Con oltre un milione di visitatori dal 2005 ad oggi, Santiago di Compostela è senza ombra di dubbio una delle mete di pellegrinaggio più gettonate dei nostri tempi. Tra viandanti, mistici, coppiette in scarpe da ginnastica e turisti seduti sui sedili di comodi pullman, il medico e autore di best seller Jean Christophe Rufin affronta il suo personale “apprendistato del vuoto”. Ottocento chilometri da Hendaye, all’estremo sudovest della Francia, fino alla maestosa Cattedrale di San Giacomo. Un lungo tragitto raccontato con piglio demistificante, ironico, intenso. Tra dettagli concreti, riflessioni storiche e religiose e il desiderio di smascherare...

Da sempre l’umanità si interroga sul mondo che la circonda. Com’è fatto l’universo? Quali leggi lo regolano? Perché le stelle brillano nel cielo? Le domande che si sono posti gli uomini dell’antichità sono le stesse che ci facciamo anche noi oggi. Per capire come si è arrivati a rispondere a queste domande, dobbiamo partire da lontano, interrogando i grandi pensatori del passato in persona. Scopriremo come Pitagora ha inventato il suo teorema, in che modo Leucippo e Democrito hanno capito che la materia è composta da atomi, come Aristarco è riuscito a misurare la distanza della Terra...