Salani © 2000 - 2017

BERNARDO E L'ANGELO NERO

Fabrizio Silei

Condividi
BERNARDO E L'ANGELO NERO
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788869184826
Pagine
192
Formato
Brossura fresata con alette

Bernardo ha dodici anni ed è un balilla con tanto di bicicletta, divisa nera, fez e pistola. Proprio così, Bernardo ha anche una piccola pistola a tamburo che gli ha regalato suo padre per difendersi dai partigiani. Suo padre è il podestà del paese e da giorni è sempre più nervoso e preoccupato: gli Alleati risalgono l'Italia e si avvicinano alla Toscana, iniziano a bombardare i punti strategici e mandano aerei cicogna in perlustrazione. In questo clima di tensione e di odio per il nemico un giorno Bernardo trova, appeso a un albero con il suo paracadute, un pilota afroamericano ferito. Credendolo morto decide di tirarlo giù, ma l'uomo riprende i sensi e il ragazzino desideroso di riabilitarsi agli occhi del padre che non ha una grande opinione di lui, estrae la sua pistola e decide di farlo prigioniero. Il ragazzo non può sapere che presto il suo paese sarà liberato e verrà il tempo della rivincita dei partigiani e delle frange antifasciste. Se lo sapesse forse si comporterebbe diversamente...

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788869184826
Pagine
192
Formato
Brossura fresata con alette
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Bernardo e l'angelo nero
Formato
Brossura
Prezzo
13,00 €

Dello stesso autore

La doppia vita del signor Rosenberg

La doppia vita del signor Rosenberg

Fabrizio Silei

New York, 1929. Una bambina si aggira fra gli scaffali di un grande e famoso emporio, pieno di ogni sorta di merci; non ha nome né età, il suo viso è allo stesso tempo bellissimo e terrificante. Si infila una baguette sotto il cappotto, ma ...

Continua a leggere
Se il diavolo porta il cappello

Se il diavolo porta il cappello

Fabrizio Silei

Ciro è un ragazzino di tredici anni, tanti quanti ne sono trascorsi dal passaggio del fronte in Toscana. Ciro ha gli occhi chiari, i capelli biondi, il volto cosparso di efelidi e non ha un padre. È figlio di ...

Continua a leggere
Un pitone nel pallone

Un pitone nel pallone

Fabrizio Silei

Federico ha paura e Pitu lo sente, allora si avvicina al suo orecchio e gli suggerisce mille modi per liberarsi di Dragos, dai più fantasiosi e surreali ai più pratici e perfidi. Ma Federico scuote la testa. Non è ancora convinto. Il pitone con le ...

Continua a leggere