Salani © 2000 - 2017

Il club degli incorreggibili ottimisti

Jean-Michel Guenassia

Condividi
Il club degli incorreggibili ottimisti
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Letteratura
Ean
9788862562102
Pagine
704
Formato
Brossura

"Sulla porta qualcuno ha scritto: 'il club degli incorreggibili ottimisti' che è anche il titolo (bello) di questo romanzo (bello) di Jean-Michel Guenassia? Grandi personaggi ai quali ci si affeziona."

Giovanna Zucconi, L'uomo Vogue

"Diamo il benvenuto a quest'opera di ampio respiro, dalle grandi qualità letterarie e dalla caratteristica mescolanza di humour e melanconia."

Le Monde

"Romanzo di formazione e di disincanto? settecento pagine che volano."

la Repubblica


È attratto da una stanza sul retro dove si ritrova un gruppo di uomini, che parlano un francese a volte approssimativo e portano dentro di sé storie e passioni sconosciute.
Sono profughi dei Paesi dell'Est, uomini traditi dalla Storia, ma visionari che ancora credono nel comunismo. Incorreggibili ottimisti.
Frequentare il Balto vuol dire scoprire il mondo. Michel impara a conoscere l'amicizia, l'amore, la complessità degli ideali.
Nel retro di un bistrò si litiga, si beve, si gioca a scacchi, si raccontano storie terribili di esilio che si intrecciano sullo sfondo di un decennio epocale, tra filosofia e rock'n'roll, Sartre e Kessel, la conquista dello spazio e l'inizio della Guerra fredda.
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Letteratura
Ean
9788862562102
Pagine
704
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Il club degli incorreggibili ottimisti
Formato
Brossura fresata con alette
Prezzo
19,80 €
Il club degli incorreggibili ottimisti
Prezzo
14,99 €
Il club degli incorreggibili ottimisti - Letture davanti al camino
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
12,90 €

Dello stesso autore

Le Terre promesse

Le Terre promesse

Jean-Michel Guenassia

Parigi, 1964. Michel Marini ha diciassette anni, un pessimo rapporto con la madre, un padre chesi è rifatto una vita e un fratello di cui non si sa più nulla dopo che ha disertato durante la Guerra di Algeria. Nell’attesa di poter raggiungere la sua ...

Continua a leggere
Il valzer degli alberi e del cielo

Il valzer degli alberi e del cielo

Jean-Michel Guenassia

«Sono Marguerite van Gogh. La signora Marguerite van Gogh. La moglie di Vincent. Sono vecchia e stanca, sto per andarmene, ma non rimpiangerò questa terra. Ritroverò Vincent e staremo insieme per sempre». Nella torrida estate del 1890, a Auvers-sur-Oise, un uomo si presenta a casa ...

Continua a leggere
La mano sbagliata

La mano sbagliata

Jean-Michel Guenassia

Una partita con il destino dove la posta in gioco vale molto più della vita. Baptiste Dupré è un giocatore incallito. Indifferente ai valori che hanno provato a inculcargli i genitori, per tutta la vita persegue con ossessiva e maniacale determinazione un unico scopo: diventare ...

Continua a leggere