Salani © 2000 - 2017

La bestia nera

Elda Lanza

Condividi
La bestia nera
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Thriller
Ean
9788893810289
Pagine
240
Formato
Brossura fresata con alette
14,90 € Acquista

Un cane nero addestrato per uccidere, della stessa razza di Dick, il cane di Max Gilardi, è la bestia nera. Accusato di aver azzannato un uomo, e poi prosciolto dalle prove della polizia scientifica, Dick è innocente, ma resta tuttavia la domanda: è casuale la morte, identica, di una bimba nel parco dove Max Gilardi stava correndo come d’abitudine con il suo cane? O proprio Gilardi è il fil rouge di una catena di omicidi che sembra collegare un losco faccendiere del porto di Napoli a una facoltosa e rispettabile famiglia borghese? Per smascherare il colpevole, gli toccherà riannodare vecchie vicende dei suoi primi processi, scartare false piste, affrontare i fantasmi della paura. Con Gilardi, anche noi restiamo impigliati nelle maglie di questo giallo, scritto da Elda Lanza con passione, eleganza e ironia.

Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Thriller
Ean
9788893810289
Pagine
240
Formato
Brossura fresata con alette
14,90 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Il venditore di cappelli

Il venditore di cappelli

Elda Lanza

"Una busta che non contiene nulla. Un venditore di cappelli sparito. Un cadavere sfigurato e irriconoscibile. E una donna che turba e irretisce chiunque, Max Gilardi compreso. Un caso che l'affascinante avvocato napoletano dovrà affrontare con la consueta audacia umana e intellettuale. ...

Continua a leggere
La cliente sconosciuta

La cliente sconosciuta

Elda Lanza

‘Ho bisogno di parlarle di una cosa seria’. Una voce di donna, al cellulare. Max Gilardi non conosce Lidia Morandi, ma è spaventata, così le promette che l’indomani sarà da lei. Non farà in tempo a parlarle: al suo arrivo Lidia è già morta, uccisa ...

Continua a leggere
Il matto affogato

Il matto affogato

Elda Lanza

Il matto affogato è uno degli scacchi matti più spettacolari, in cui il Re viene mattato da un solo pezzo avversario pur essendo circondato da pezzi amici: sono proprio questi ultimi infatti a impedire al monarca di sottrarsi al ...

Continua a leggere