Salani © 2000 - 2017

Lilli de Libris e la biblioteca magica

Jostein Gaarder , Klaus Hagerup

Condividi
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893813662
Pagine
273
Formato
Brossura
Una biblioteca magica e una strampalata bibliotecaria: una storia di peripezie, pedinamenti e colpi di scena che dalla Norvegia arriva fino a Roma.

Perché mai la bizzarra bibliotecaria Lilli è così interessata al quaderno dei due cugini norvegesi, Nils e Berit? Può essere che, senza volerlo, i due ragazzi abbiano scoperto qualche scottante segreto? E come mai Nils si trova sempre alle calcagna il Ghigno, un individuo losco e untuoso?
Un avvincente mistery per ragazzi, un viaggio alla scoperta dell'amore per i libri.

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Ragazzi
Ean
9788893813662
Pagine
273
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
12,00 €
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
10,50 €

Dello stesso autore

Il mondo di Sofia

Il mondo di Sofia

Jostein Gaarder

PREMIO BANCARELLA 1995 Questo è il romanzo di Sofia Amundsen, una ragazzina come tante altre. Tutto comincia dalle strane domande che spuntano dalla sua cassetta delle lettere, passa attraverso le intriganti risposte dell’eccentrico filosofo Alberto Knox e approda a una bislacca festa di compleanno ...

Continua a leggere
C'è nessuno?

C'è nessuno?

Jostein Gaarder

Guardando fuori dalla finestra, Joakim si accorge che c’è un bambino, grande più o meno come lui, appeso per i calzoni e a testa in giù a un albero del giardino. È una strana creatura, simile a un umano, ma non del tutto uguale. Viene ...

Continua a leggere
La ragazza delle arance

La ragazza delle arance

Jostein Gaarder

Georg Røed ha quindici anni e conduce una vita tranquilla, come la maggior parte dei suoi coetanei. Ma un giorno trova una lettera che suo padre gli aveva scritto prima di morire e che aveva poi nascosto, affinché il figlio la potesse trovare una volta ...

Continua a leggere