Salani © 2000 - 2017

Lilli de Libris e la biblioteca magica

Jostein Gaarder , Klaus Hagerup

Condividi
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884518491
Formato
Brossura
12,00 € Acquista

Nils e Berit sono cugini: lui vive a Oslo, lei in un piccolo paesino. I due si tengono in contatto spedendosi "l'epistolario", nel quale ciascuno a turno scrive una lettera all'altro. Berit ha saputo di un libro su una "biblioteca magica", la cui pubblicazione è prevista per l'anno successivo, ma di cui un antiquario romano possiede già una copia. Il mistero conduce i due ragazzi in un viaggio attraverso il mondo dei libri, attuali e antichi, passando per Roma, Oslo, una baita nel cuore della Norvegia e la misteriosa casa gialla di Lilli de' Libris, ma nella loro indagine sono ostacolati dal "Ghigno", un losco personaggio stranamente interessato all'epistolario. Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788884518491
Formato
Brossura
12,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
Lilli de Libris e la biblioteca magica
Formato
Brossura
Prezzo
10,50 €

Dello stesso autore

Il castello delle rane

Il castello delle rane

Jostein Gaarder

Kristoffer non ha ancora sei anni e una notte nel bosco incontra uno gnomo, Umpin, che lo conduce dall'altra parte dell'aria, dove accadono cose mai viste. Kristoffer dovrà baciare una rana per trasformarla in principe, affrontare viscide salamandre-soldato e liberare un re, una regina e ...

Continua a leggere
C'è nessuno?

C'è nessuno?

Jostein Gaarder

Guardando fuori dalla finestra, Joakim si accorge che c’è un bambino, grande più o meno come lui, appeso per i calzoni e a testa in giù a un albero del giardino. È una strana creatura, simile a un umano, ma non del tutto uguale. Viene ...

Continua a leggere
C'è nessuno?

C'è nessuno?

Jostein Gaarder

Joakim, otto anni, in attesa di un fratellino, è rimasto solo in casa. Sua madre, colta dalle prime doglie, è corsa in ospedale accompagnata dal padre. Joakim guarda fuori dalla finestra: a un tratto si accorge che c'è un bambino appeso per i calzoni e ...

Continua a leggere