Salani © 2000 - 2017

Ne parliamo a cena

Stefania Bertola

Condividi
Ne parliamo a cena
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Narrativa generale
Ean
9788877828231
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,00 € Acquista

E' scattata l'emergenza. Sofia, appena piantata dal marito, ancora in "fase abbruttimento", è alle prese con un altro piccolo problema: lui non soltanto se ne è andato, ma vorrebbe anche toglierle la casa. Non si può che convocare il quartier generale delle giovani cugine, a cena per un gran consulto. Le appassionanti avventure e le tumultuose iniziative delle cugine si svolgono tra case, pasticcerie lungofiume, lungomare, ristoranti e soprattutto nel negozio "Carta e cuci", una cartoleria-merceria paradiso delle donne che non hanno tempo, ma il poco che hanno adorano perderlo.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Narrativa generale
Ean
9788877828231
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Aspirapolvere di stelle

Aspirapolvere di stelle

Stefania Bertola

Ginevra, bella, bionda e afflitta da un rimpianto insuperabile, si prepara ad andare a interrare bulbi sul terrazzo di un cliente. Arianna, moglie, madre e aspirante adultera, deve preparare un cous cous gigantesco per gli ospiti di una signora svaporata. E Penelope? la giovane Penelope ...

Continua a leggere
Biscotti e sospetti

Biscotti e sospetti

Stefania Bertola

Violetta Chiarelli, commessa, e sua sorella Caterina, sarta e minuscola imprenditrice in proprio, non sono forse le inquiline ideali per un appartamento ricavato in una elegante villa in collina. D'altro canto, neanche gli altri inquilini sono del tutto irreprensibili. Rebecca Demagistris è una madre separata ...

Continua a leggere
Se mi lasci fa male

Se mi lasci fa male

Stefania Bertola

Una donna dotata di media intraprendenza comincia ad appostarsi qualche tempo prima di essere lasciata, durante quei simpatici mesi in cui lui è "strano". Infatti alterna gesti melensi (tipo abbracciarvi lacrimosamente dicendo: "Tu non sai quanto ti voglio bene" ovvero "Stavo per mollarti ma mi ...

Continua a leggere