Salani © 2000 - 2017
Condividi
OLYMPOS
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Classici, Ragazzi
Ean
9788831008341
Pagine
240
Formato
Brossura

Nell’Olimpo leggendario, Ebe, figlia di Zeus e divina coppiera, è convinta che l’eterna giovinezza sia un supplizio e guarda con invidia i suoi fratelli che diventano grandi, mentre lei sembra condannata a rimanere adolescente per sempre. Finché un giorno arriva anche per lei l’amore: è bello, forte, e non ha paura di niente. Ecco una nuova Mitologia in 90 capitoli che sembrano 90 eccitanti puntate di una MITONOVELA. Mai serie televisiva ha contato più interpreti, più amori, più figli segreti, più vendette.

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Classici, Ragazzi
Ean
9788831008341
Pagine
240
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Olympos
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,00 €
Olympos
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €

Dello stesso autore

Il ragazzo che fu Carlo Magno

Il ragazzo che fu Carlo Magno

Teresa Buongiorno

Di Carlomagno ricordiamo tutti l'incorazione in San Pietro, nella notte di Natale dell'Ottocento, l'imboscata di Roncisvalle, la fondazione del Sacro Romano Impero. Ma cosa sappiamo della sua infanzia? Le biografie ufficiali affermano che ebbe un'infanzia assolutamente normale. Altre fanno intravedere le leggende che ai suoi ...

Continua a leggere
Giovanna D'Arco, la ragazza dal vestito rosso

Giovanna D'Arco, la ragazza dal vestito rosso

Teresa Buongiorno

Giovanna d'Arco, la donna che salvò la Francia, l’archetipo dell’eroina. Un personaggio leggendario, immortalato in un'immagine dorata. Ma sotto la polvere del tempo e lo scintillio dell'armatura si nasconde una ragazza vivace e generosa, ardita e visionaria, impegnata a liberare la propria terra dalle guerre ...

Continua a leggere
CAMELOT

CAMELOT

Teresa Buongiorno

Molte voci corrono attorno alla Tavola Rotonda del Castello di Camelot, che un antico manoscritto passato di mano in mano riferisce e illustra districandosi tra mito e storia, leggende, fatti, poesia e ideali. Eppure a quel tempo e in quel paese era vietato mettere nero ...

Continua a leggere