Salani © 2000 - 2017
Condividi
Olympos
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Ragazzi
Ean
9788877823823
Formato
Brossura
8,50 € Acquista

Per procurarsi l'eterna giovinezza, il dottor Faust vendette l.anima al diavolo. Ebe, figlia di Zeus, ritiene invece che l'eterna giovinezza sia un pesante fardello, e invidia i suoi fratelli che diventano grandi, mentre lei sembra condannata a restare adolescente per sempre. Nell'Olimpo leggendario, dove le è stato assegnato il compito di servire nettare e ambrosia, Ebe cerca se stessa, spesso travolta dalle vicende della sua regale famiglia, estrosa e bizzarra, litigiosa e imprevedibile. Finché un giorno anche per lei arriva l'amore: è bello, forte, non ha paura di niente, e - soprattutto - non è assetato di potere. Età di lettura: da 12 anni.

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI
Genere
Ragazzi
Ean
9788877823823
Formato
Brossura
8,50 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Olympos
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,00 €

Dello stesso autore

Il mio cuore e una piuma di struzzo

Il mio cuore e una piuma di struzzo

Teresa Buongiorno

Corinna, in visita con sua madre al Museo Egizio di Torino, a un tratto si sente male, cade a terra e si ritrova sulla barca dei morti, insieme agli dei dell'antico Egitto, per subire il giudizio finale: il suo cuore verrà pesato sulla bilancia di ...

Continua a leggere
Il ragazzo che fu Carlomagno

Il ragazzo che fu Carlomagno

Teresa Buongiorno

Di Carlomagno ricordiamo tutti l'incoronazione in San Pietro, nella notte di Natale dell'Ottocento, l'imboscata di Roncisvalle, la fondazione del Sacro Romano Impero. Ma cosa sappiamo della sua infanzia? Le biografie ufficiali sostengono che i suoi primi anni furono del tutto normali, ma ai suoi tempi ...

Continua a leggere
Camelot

Camelot

Teresa Buongiorno

Molte voci corrono attorno alla Tavola Rotonda del Castello di Camelot, che un antico manoscritto passato di mano in mano riferisce e illustra districandosi tra mito e storia, leggende, fatti, poesia e ideali. Eppure a quel tempo e in quel paese era vietato mettere nero ...

Continua a leggere