Salani © 2000 - 2017

IL GRANDE ASCENSORE DI CRISTALLO

Roald Dahl

Condividi
IL GRANDE ASCENSORE DI CRISTALLO
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788831006323
Pagine
192
Formato
Brossura

Il Grande Ascensore di Cristallo è il seguito della Fabbrica di cioccolato, ma anche un incredibile romanzo di fantascienza a sé stante, scatenato e sarcastico: campagne pubblicitarie che sorgono intorno ai viaggi interplanetari, Presidenti infantili devoti alla loro Tata e Alberghi Spaziali infestati da malefiche uova, i Cnidi Vermicolosi. E per ogni circostanza il signor Wonka, proprietario della fabbrica, ha una trovata, una battuta, una stupefacente soluzione: un po’ prestigiatore, un po’ clown, un po’ filosofo.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788831006323
Pagine
192
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Il grande ascensore di cristallo
Prezzo
12,90 €
GRANDE ASCENSORE DI CRISTALLO
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
12,00 €
Il grande ascensore di cristallo
Formato
Rilegato
Prezzo
12,00 €

Dello stesso autore

Il libro delle storie di fantasmi

Il libro delle storie di fantasmi

Roald Dahl

Elusivi e imprevedibili appaiono i fantasmi tratteggiati in questi racconti. Per Mary Treadgold sono uno squillo del telefono, per Rosemary Timperley un bagliore di capelli rossi in un cespuglio di rose bianche, per Cynthia Asquith una vecchia voce polverosa tra le cianfrusaglie di un negozio ...

Continua a leggere
LA FABBRICA DI CIOCCOLATO

LA FABBRICA DI CIOCCOLATO

Roald Dahl

Un bel giorno nella misteriosa Fabbrica di cioccolato Wonka viene diramato un avviso: chi troverà i cinque biglietti d'oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolci bastante per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l'interno della fabbrica, mentre un solo ...

Continua a leggere
IO, LA GIRAFFA E IL PELLICANO

IO, LA GIRAFFA E IL PELLICANO

Roald Dahl

«Noi ti laviamo la finestra finché non viene tutta lustra e brilla come il mare da lontano! Siamo veloci ed educati veniamo appena siam chiamati, io, la Giraffa e il Pellicano!» ...

Continua a leggere