Salani © 2000 - 2017

Il venditore di cappelli

Elda Lanza

Condividi
Il venditore di cappelli
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Letteratura
Ean
9788867157846
Pagine
416
Formato
Brossura fresata con alette

"Una busta che non contiene nulla. Un venditore di cappelli sparito. Un cadavere sfigurato e irriconoscibile. E una donna che turba e irretisce chiunque, Max Gilardi compreso. Un caso che l'affascinante avvocato napoletano dovrà affrontare con la consueta audacia umana e intellettuale. «Un’ardita ottantottenne, dalla personalità versatile e con un formidabile vigore. Complimenti, signora Elda» — la Repubblica «Avventure scritte molto bene, con grande freschezza… Spero che qualche produttore tv compri presto i diritti: i libri sono praticamente sceneggiature già pronte per fiction gialle divertenti e umane» — La Stampa «È stata il volto degli anni eroici della tv di Stato, vissuti con garbo ed eleganza. Oggi quasi novantenne ha successo con thriller mozzafiato. Ma non ha messo via ironia e ricordi» — Famiglia Cristiana"

Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Letteratura
Ean
9788867157846
Pagine
416
Formato
Brossura fresata con alette
Sito web
Condividi
Altre edizioni
IL VENDITORE DI CAPPELLI (IL)
Formato
Brossura
Prezzo
9,90 €

Dello stesso autore

Niente lacrime per la signorina Olga

Niente lacrime per la signorina Olga

Elda Lanza

Chi ha ucciso la signorina Olga? Toccherà al commissario Max Gilardi, l’affascinante investigatore della squadra omicidi della città, scoprire il mistero della morte dell’anziana condomina seguendo le tracce di un quadro rubato. E sempre lui dovrà per il ...

Continua a leggere
Dimmelo ancora

Dimmelo ancora

Elda Lanza

Norma Clerici è una scrittrice di successo. Con la scusa di sfuggire alle pressioni dei media, in realtà mossa da un presentimento, decide di tornare in Africa, dov’è cresciuta. Laggiù il padre aveva aperto un piccolo ospedale e, poco prima della nascita di Norma, aveva ...

Continua a leggere
La terza sorella

La terza sorella

Elda Lanza

La baronessa Elena Clerici di Garbagna è stata uccisa nel suo letto, la gola trafitta da un ferro da calza. A ritrovare il corpo è Carlo, il marito, che si trasforma ben presto nel primo dei sospettati. Il suo legame con la nobildonna, nato a ...

Continua a leggere