Salani © 2000 - 2017

La grammatica è una canzone dolce

Erik Orsenna

Condividi
La grammatica è una canzone dolce
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Narrativa generale, Bambini, Ragazzi
Ean
9788884511867
Pagine
142
Formato
Cartonato con sovraccoperta

Davvero strana l'isola dove Giovanna con il fratello Tommaso approda dopo un naufragio. Qui ci sono spiagge e palme e una barriera corallina. Un'isola tropicale come tante altre? No, dove si è mai visto un'isola con negozi che vendono parole, un municipio per i matrimoni tra sostantivi e aggettivi, un ospedale per le parole malate e una fabbrica per costruire le frasi, con distributori automatici di articoli e orologi a pendolo per i modi verbali? L'isola è una specie di 'grammatica vivente' in cui i due fratelli imparano a parlare in un modo nuovo. Età di lettura: da 7 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Narrativa generale, Bambini, Ragazzi
Ean
9788884511867
Pagine
142
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Sito web
Condividi

Dello stesso autore

I cavalieri del congiuntivo

I cavalieri del congiuntivo

Erik Orsenna

Cosa sta accadendo sull’isola delle parole? Perché lo spietato dittatore Necrode ha fatto bruciare le barche, chiuso i tribunali e vietato alla gente di salire sulle colline per guardare il mondo dall’alto? Sulle prime Giovanna sembra più interessata a trovare una risposta alla domanda che ...

Continua a leggere
La fabbrica delle parole

La fabbrica delle parole

Erik Orsenna

"Non fidatevi! Le parole non sono quello che si crede: animaletti dolci e mansueti ai quali non capita mai niente. Le parole amano l’amore. Ma anche la lotta. Perciò si trovano invischiate in ogni sorta di avventure, sentimentali e pericolose. Pericolose per coloro ...

Continua a leggere
La principessa Istamina

La principessa Istamina

Erik Orsenna

Buongiorno a tutti! Mi chiamo Istamina e ho undici anni. Di me si dice: che sono carina (non c'è nessun dubbio) e che sono insopportabile, (qui protesto!). Il fatto è non tollero quello che non è tollerabile. Ad esempio: la gente che puzza, quelli che ...

Continua a leggere