Salani © 2000 - 2017

LA MAGICA MEDICINA

Roald Dahl

Condividi
LA MAGICA MEDICINA
Dettagli
Collana
DAHL100
Genere
Bambini
Ean
9788869187346
Pagine
128
Formato
Cartonato con plancia incollata
10,00 € Acquista

George ha una nonna egoista, prepotente e insopportabile, che lo disgusta raccontandogli come sono buoni da mangiare bruchi, lombrichi e soprattutto scarafaggi, che scrocchiano così bene sotto i denti, e lo spaventa lasciandogli credere che lei possa essere una strega. Cosa può fare allora il povero George se non preparare una magica medicina che cambi almeno un po’ il carattere della nonna? Mescola in un enorme pentolone tutto quello che trova in casa, dal deodorante alla polvere antipulci, dall’olio del motore alla cera da scarpe. La nonna cambia, eccome! Peccato però che George non riesca a ricordarsi gli ingredienti e le dosi del suo magico beverone…

Dettagli
Collana
DAHL100
Genere
Bambini
Ean
9788869187346
Pagine
128
Formato
Cartonato con plancia incollata
10,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
La magica medicina
Formato
Rilegato
Prezzo
10,00 €

Dello stesso autore

IL COCCODRILLO ENORME

IL COCCODRILLO ENORME

Roald Dahl

Basta con i putridi pesci del limaccioso fiume africano: "E' una giuggiola, una primizia, è come il paté di liquerizia. E' più deliziosa dei supplì ripieni di crema chantilly. Più dei rognoni al ...

Continua a leggere
Fantastic Mr

Fantastic Mr

Roald Dahl

Il povero Signor Volpe e la sua famiglia rischiano di morire di fame: fuori dalla tana infatti li attendono fucili spianati e ruspe rombanti. Come fa allora quel furbo del Signor Volpe a organizzare un banchetto succulento per Volpi, Tassi, Conigli, Talpe e Donnole? E ...

Continua a leggere
GLI SPORCELLI

GLI SPORCELLI

Roald Dahl

Se ci guardiamo intorno, possiamo renderci conto che non sono infrequenti le persone brutte o cattive o sporche: ma ci sono anche persone insieme cattive, sporche e brutte, come gli Sporcelli. Sembrerebbe poco interessante occuparsi di loro, e invece no. Gli Sporcelli hanno un'indole malvagia ...

Continua a leggere