Salani © 2000 - 2017

Mamma acrobata cercasi

Jacqueline Wilson

Condividi
Mamma acrobata cercasi
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862562942
Pagine
321
Formato
Brossura
15,00 € Acquista

Londra, 1876: la piccola Hetty Feather viene abbandonata dalla madre nell'Ospizio dei Trovatelli. Prima di essere rinchiusa tra quelle tristi mura, Hetty viene data in affidamento a una numerosa famiglia di campagna, con la quale potrà rimanere finché non inizia ad andare a scuola. La vita nei campi è dura, ma Hetty è contenta di aiutare il patrigno nel lavoro, e s'inventa giochi infiniti con i fratellastri Jem e Gideon. Un giorno la ragazza scappa insieme ai fratelli per andare a vedere il Grande Circo Itinerante Tanglefields e resta affascinata dallo spettacolo, specialmente da Madame Addine e dai suoi cavalli ammaestrati. Hetty è sicura che prima o poi riuscirà a trovare sua madre e crede che la cavallerizza sia una potenziale candidata... Dopo "Kiss" e "Girls in Love", Jacqueline Wilson porta il lettore ai tempi della regina Vittoria, in atmosfere dickensiane, tra personaggi dolci, gentili, meschini e crudeli, nella vita di una ragazza coraggiosa che ricorda Jcme Eyre. Età di lettura: da 11 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862562942
Pagine
321
Formato
Brossura
15,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Facciamo che ero Lotti

Facciamo che ero Lotti

Jacqueline Wilson

Charlotte, detta Charlie, ha avuto come compito scolastico una ricerca sui costumi dell'epoca vittoriana ai tempi della Regina Vittoria d'Inghilterra, e l'ha risolta scrivendo il diario di una ragazzina come lei, Lotti, che affronta i suoi medesimi problemi, ma centocinquant'anni fa: stessa storia, anzi completamente diversa.

Continua a leggere
Girls don't cry

Girls don't cry

Jacqueline Wilson

Si può piangere per migliaia di motivi - per la morte del proprio criceto, come succede a Magda - o per un amore virtuale conosciuto in chat, come capita a Nadine - e puoi piangere anche solo per la felicità o per l'imbarazzo, o magari ...

Continua a leggere
Mezzanotte

Mezzanotte

Jacqueline Wilson

Il rapporto della protagonista, Violet, con l'amato-odiato fratello maggiore, le difficoltà a comunicare con i genitori e una serie di "segreti di famiglia" che, una volta svelati, faranno sentire la ragazzina più grande e forte, costituiscono gli ingredienti principali di questa storia che racconta la difficoltà di essere piccoli. Età di lettura: da 11 anni.

Continua a leggere