Salani © 2000 - 2017

Miss strega

Eva Ibbotson

Condividi
Miss strega
Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Ragazzi
Ean
9788862562751
Pagine
240
Formato
Rilegato
12,00 € Acquista

Il mago Arriman, bello e tenebroso, è stanco di lavorare: vorrebbe ritirarsi, ma non prima di avere un degno erede. Decide così di sposare la più cattiva e affascinante fra tutte le streghe, colei che vincerà il grande concorso per la magia più terrificante. Le streghe però sono tutte brutte, tranne Belladonna, che ha un solo grande difetto: non è cattiva, dai suoi incantesimi nascono fiori e uccellini, non topi che si mangiano l'un l'altro come nella magia della diabolica Madame Olympia. Ma Belladonna è innamorata e proverà in ogni modo a fare qualcosa di sinistro per vincere l'ambito premio... Età di lettura: da 8 anni.

Dettagli
Collana
GLI ISTRICI D'ORO
Genere
Ragazzi
Ean
9788862562751
Pagine
240
Formato
Rilegato
12,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Miss strega
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €
Miss strega
Formato
Brossura
Prezzo
8,00 €

Dello stesso autore

Fantasmi sotto sfratto

Fantasmi sotto sfratto

Eva Ibbotson

Alex MacBuff è orfano, ha dodici anni ed è il proprietario del Castello di Carra, antica dimora scozzese regolarmente provvista di fantasmi. Ma Alex non ha abbastanza denaro per mantenere il castello, che è ormai in rovina. All'improvviso un miliardario americano, Hiram C. Hopgood, si ...

Continua a leggere
La contessa segreta

La contessa segreta

Eva Ibbotson

In questo romanzo niente e ciò che sembra. Anna, la nuova domestica dell'antica magione di Mersham, cerca di nascondere le sue nobili origini dietro a una cuffietta e un grembiule inamidato. Rupert, il conte di Westerholme, sta per sposare Muriel, ma è segretamente innamorato di ...

Continua a leggere
Lo specchio delle libellule

Lo specchio delle libellule

Eva Ibbotson

Londra, 1939: Tally Hamilton è furiosa, non ha alcuna voglia di lasciare la sua famiglia e la città per andare in un lontano collegio di campagna. E tutto a causa della stupida guerra. Delderton però si dimostra un luogo molto più interessante di quanto lei ...

Continua a leggere