Salani © 2000 - 2017

Storie e vite di SUPERDONNE che hanno fatto la SCIENZA

Gabriella Greison

Condividi
Storie e vite di SUPERDONNE che hanno fatto la SCIENZA
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Graphic, fumetti e umorismo, Cucina, manuali e varia, Scienze, Audiolibri
Ean
9788831002745
Pagine
128

Altro che principesse, le bambine da grandi VOGLIONO FARE LE ASTROFISICHE!

Questo libro raccoglie venti storie e venti illustrazioni di donne straordinarie che con intelligenza, amore, perseveranza e passione hanno contribuito all'avanzamento della scienza e del progresso umano.

Dall’autrice bestseller di L'incredibile cena dei fisici quantistici, il racconto accurato e appassionante dell'universo femminile della scienza: Samantha Cristoforetti, Marie Curie, Margherita Hack, Rita Levi-Montalcini, Maria Montessori, Ada Lovelace, Ipazia e altre e un team di super illustratori e artisti internazionali, tra cui Fabian Negrin, Guido Scarabottolo, Manuele Fior, Gianni De Conno, che dedica un ‘omaggio floreale’ alle super scienziate.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Graphic, fumetti e umorismo, Cucina, manuali e varia, Scienze, Audiolibri
Ean
9788831002745
Pagine
128
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Storie e vite di SUPERDONNE che hanno fatto la SCIENZA
Formato
ebook
Prezzo
8,99 €
Storie e vite di SUPERDONNE che hanno fatto la SCIENZA
Formato
Cartonato cucito plancia incollata
Prezzo
16,90 €

Dello stesso autore

Le giacche degli allenatori 2

Le giacche degli allenatori 2

Gabriella Greison

In fondo al quartiere dove abita, Edo ha scoperto un luogo magico: un edificio in costruzione destinato a ospitare un museo del calcio. Tra gli oggetti e le fotografie che ne riempiono le stanze, sono appese tante giacche: le giacche degli allenatori, dei mister che ...

Continua a leggere
Le giacche degli allenatori

Le giacche degli allenatori

Gabriella Greison

"Edo ha poco più di dieci anni, e ama il calcio sopra ogni cosa. Un giorno, durante le sue scorribande per il quartiere, si imbatte in un edificio in fase di costruzione, all’apparenza vuoto, ma in realtà pieno di oggetti e fotografi e, come una ...

Continua a leggere
Hotel Copenaghen

Hotel Copenaghen

Gabriella Greison

Hotel Copenaghen. Così veniva affettuosamente chiamata la casa di Niels Bohr. La porta di Niels e di sua moglie Margrethe era sempre aperta per accogliere allo stesso modo premi Nobel e giovani studenti, che lì trovarono il luogo prediletto per le discussioni e i confronti ...

Continua a leggere