Salani © 2000 - 2017

BAMBINI CAMPIONI DEL MONDO

Roald Dahl

Condividi
BAMBINI CAMPIONI DEL MONDO
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Bambini
Ean
9788893810005
Pagine
832
Formato
Brossura

In un unico libro quattro capolavori di un gigante della letteratura per ragazzi.

"Il vero Andersen del Novecento"

Corriere della Sera

"Dahl non solo non spaventa i bambini, ma li vaccina contro la paura col suo sarcasmo e la sua ironia, presentandoci nei suoi libri una serie di piccoli protagonisti vittoriosi sull'ottusità e la crudeltà degli adulti: la colta Matilde, la saggia e controllata Sofia del GGG, l'astuto e dolce protagonista delle Streghe, il modesto e consapevole Charlie della Fabbrica di cioccolato".

Donatella Ziliotto

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Bambini
Ean
9788893810005
Pagine
832
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Bambini campioni del mondo: Matilde-Il GGG-La fabbrica di cioccolato-Le streghe
Formato
Brossura
Prezzo
18,00 €

Dello stesso autore

Il libro delle storie di fantasmi

Il libro delle storie di fantasmi

Roald Dahl

Elusivi e imprevedibili appaiono i fantasmi tratteggiati in questi racconti. Per Mary Treadgold sono uno squillo del telefono, per Rosemary Timperley un bagliore di capelli rossi in un cespuglio di rose bianche, per Cynthia Asquith una vecchia voce polverosa tra le cianfrusaglie di un negozio ...

Continua a leggere
Il vicario, cari voi

Il vicario, cari voi

Roald Dahl

Il vicario Robert Ettes ha una strana peculiarità: senza accorgersene a volte pronuncia le frasi al contrario, e altre mescola le lettere delle parole formandone di nuove con un significato tutto diverso, con grande stupore (e a volte indignazione) dei suoi parrocchiani. Come trovare una ...

Continua a leggere
GLI SPORCELLI

GLI SPORCELLI

Roald Dahl

Se ci guardiamo intorno, possiamo renderci conto che non sono infrequenti le persone brutte o cattive o sporche: ma ci sono anche persone insieme cattive, sporche e brutte, come gli Sporcelli. Sembrerebbe poco interessante occuparsi di loro, e invece no. Gli Sporcelli hanno un'indole malvagia ...

Continua a leggere