Salani © 2000 - 2017

Matilde

Roald Dahl

Condividi
Matilde
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Audiolibri
Ean
9788831001229
Pagine
8
12,90 € Acquista

Matilde ha imparato a leggere a tre anni, e a quattro ha già divorato tutti i libri della biblioteca pubblica. Quando perciò comincia a frequentare la prima elementare si annoia talmente che l'intelligenza deve pur uscirle da qualche parte: così le esce dagli occhi. Gli occhi di Matilde diventano incandescenti e da essi si sprigiona un potere magico che l'avrà vinta sulla perfida direttrice Spezzindue. la quale per punire gli alunni si diverte a rinchiuderli in un armadio pieno di chiodi, lo Strozzatoio, o li usa per allenarsi al lancio del martello olimpionico. L'intelligenza e la cultura sembra dirci l'autore - sono le uniche armi che un debole può usare contro l'ottusità, la prepotenza e la cattiveria.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Audiolibri
Ean
9788831001229
Pagine
8
12,90 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Matilde -EDIZIONE ANNIVERSARIO
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
15,90 €
Matilde - Bambine Salani
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
9,90 €
MATILDE
Formato
Cartonato
Prezzo
12,00 €
Matilde
Formato
Rilegato
Prezzo
12,00 €

Dello stesso autore

Il GGG

Il GGG

Roald Dahl

Sofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l’Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o ...

Continua a leggere
Io, la giraffa e il pellicano

Io, la giraffa e il pellicano

Roald Dahl

Noi ti laviamo la finestra finché non viene tutta lustra e brilla come il mare da lontano! Siamo veloci ed educati, veniamo appena siam chiamati, io la Giraffa e il Pellicano!. Sono i famosi Lavavetri Senza Scala che finiranno felici nella residenza Riverenza, nutriti a ...

Continua a leggere
LE STREGHE

LE STREGHE

Roald Dahl

Chi sono le vere streghe? Non quelle delle fiabe, sempre scarmigliate e a cavallo di una scopa, ma signore elegantissime, magari vostre conoscenti. Portano sempre guanti bianchi, si grattano spesso la testa, si tolgono le scarpe a punta sotto il tavolo e hanno denti azzurrini... ...

Continua a leggere