Salani © 2000 - 2017

Pippi Calzelunghe - Bambine Salani

Astrid Lindgren

Condividi
Pippi Calzelunghe - Bambine Salani
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Letteratura, Classici, Bambini, Ragazzi
Ean
9788893817950
Pagine
304
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,90 € Acquista

«Un tempo avevo paura di rimanere in casa da sola, ma ora non più, perché Pippi è con me» ha scritto ad Astrid Lindgren una bambina giapponese. Pippi Calzelunghe è infatti un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 65 lingue, di cui l’ultima dell’elenco è lo zulu. Anche voi troverete in Pippi una compagna forte, allegra, furba e ricchissima: vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi. E Pippi, appunto, lo è. Leggete le sue avventure e vi sentirete, come lei, tanto forti da sollevare un cavallo.

«I bambini fanno miracoli quando leggono, prendono le nostre frasi e danno loro una vita che, di per se stesse, non hanno».
Astrid Lindgren

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Letteratura, Classici, Bambini, Ragazzi
Ean
9788893817950
Pagine
304
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,90 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura fresata
Prezzo
9,50 €
PIPPI CALZELUNGHE
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
15,90 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura
Prezzo
12,00 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura
Prezzo
60,00 €

Dello stesso autore

Mio piccolo Mio

Mio piccolo Mio

Astrid Lindgren

Il piccolo Mio ha sempre pensato di essere orfano perché vive con certi zii che non gli vogliono affatto bene. Poi un giorno riceve in dono una mela d’oro, trova un genio in una bottiglia di birra e in un battibaleno si ritrova in un ...

Continua a leggere
Mai violenza!

Mai violenza!

Astrid Lindgren

Nel 1978 i librai tedeschi assegnano ad Astrid Lindgren il Premio per la Pace. Nel suo memorabile discorso di ringraziamento, la scrittrice prova a rispondere a una domanda che le sta a cuore da sempre: è possibile costruire un mondo senza violenza? Per farlo la ...

Continua a leggere
Emil

Emil

Astrid Lindgren

Si pensa che soprattutto in una casa moderna, con prese elettriche, gas, balconi altissimi un bambino possa mettersi in pericolo: Emil vive in una tranquilla casa di campagna, ma riesce a ficcare la testa in una zuppiera e a rimanervi incastrato, a issare la sorellina ...

Continua a leggere