Salani © 2000 - 2017

Bambini di farina

Anne Fine

Condividi
Bambini di farina
Dettagli
Collana
BIBLIOTECA ECONOMICA SALANI
Genere
Ragazzi
Ean
9788867156740
Pagine
176
Formato
Brossura

In una classe di studenti irrecuperabili, i ragazzi vengono coinvolti in una sorta di esperimento scientifico che consiste nel ricevere un sacco di farina da tre chili – il peso di un bambino neonato – e accudirlo per tre settimane, stando attenti che non corra pericoli, non si sporchi, non perda peso e non venga rosicchiato dal cane. Il lavoro di babysitter è pesante e le insidie sono molteplici: in uno spogliatoio maschile di un campo da calcio, per esempio, la speranza di vita di un bambino di farina si misura in minuti...


"Il motivo più profondo del libro: non sarà che la responsabilità verso un altro c'insegna a essere responsabili prima di tutto di noi stessi.?"
Bianca Pitzorno
"Anne Fine ha, come tutti i migliori scrittori, il dono di intrattenere e comunicare allo stesso tempo verità scomode che la società e il mondo in cui viviamo spesso preferisce ignorare."
Avvenire

Dettagli
Collana
BIBLIOTECA ECONOMICA SALANI
Genere
Ragazzi
Ean
9788867156740
Pagine
176
Formato
Brossura
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Bambini di farina
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
Bambini di farina
Formato
Brossura
Prezzo
7,20 €

Dello stesso autore

Non c'è campo

Non c'è campo

Anne Fine

Quando telefonano alla madre di Stol per avvertirla dell'incidente accaduto a suo figlio, lei - eccentrica stilista in Nicaragua per un servizio fotografico - risulta irraggiungibile. Il cellulare non prende, non c'è campo. Ma non c'è mai stato "campo" fra Stol e la sua famiglia. ...

Continua a leggere
Charm school

Charm school

Anne Fine

Iscritta (rigorosamente controvoglia!) al Corso di Fascino, Bonny non ha scelta: deve andarci. Ma cosa c'entra Bonny, in jeans sdruciti e scarpe da ginnastica, con le bellissime, perfette Miss Bocciolo di Rosa, Miss Polvere di Stelle, Miss Caramella? Tutto starebbe a dimostrare che l'apparenza conti ...

Continua a leggere
Più si è, meglio è

Più si è, meglio è

Anne Fine

In casa Mountfield (e non solo...), il periodo natalizio è tradizionalmente dedicato alle riunioni di famiglia. Ed ecco che la casa si trasforma in una gabbia di matti... Zii e zie, cani e gatti: ognuno di loro pensa bene di dare il meglio (o il ...

Continua a leggere