Salani © 2000 - 2017

LA FABBRICA DI CIOCCOLATO

Roald Dahl

Condividi
LA FABBRICA DI CIOCCOLATO
Dettagli
Collana
DAHL100
Ean
9788869186318
Pagine
208
Formato
Cartonato con plancia incollata

Un bel giorno nella misteriosa Fabbrica di cioccolato Wonka viene diramato un avviso: chi troverà i cinque biglietti d'oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolci bastante per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l'interno della fabbrica, mentre un solo fortunato tra i cinque e diventerà il padrone. Chi sarà il vincitore?

Il capolavoro di Roald Dahl che è entrato nell'immaginario dei bambini di oggi anche grazie all'indimenticabile film con Johnny Depp.

Dettagli
Collana
DAHL100
Ean
9788869186318
Pagine
208
Formato
Cartonato con plancia incollata
Sito web
Condividi
Altre edizioni
LA FABBRICA DI CIOCCOLATO
Formato
Brossura
Prezzo
6,90 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Audiolibro CD
Prezzo
12,90 €
La fabbrica di cioccolato
Prezzo
11,99 €
La fabbrica di cioccolato
Prezzo
12,90 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
9,90 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
13,90 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Rilegato
Prezzo
13,90 €
La fabbrica di cioccolato
Formato
Rilegato
Prezzo
12,00 €

Dello stesso autore

Opposti

Opposti

Roald Dahl

Scopri gli opposti con il COCCODRILLO ENORME.

Continua a leggere
Agura trat

Agura trat

Roald Dahl

Come fa un timido signore in pensione ad attaccar discorso con la vedova dei suoi sogni la quale, al piano di sotto, non parla amorosamente che con la sua tartaruga? Per fortuna la tartaruga, Alfio, non cresce abbastanza, e il timido signore ha il modo ...

Continua a leggere
IL LIBRO DELLE STORIE DEI FANTASMI

IL LIBRO DELLE STORIE DEI FANTASMI

Roald Dahl

“Le storie di spettri devono essere spettrali. Devono far rabbrividire il lettore e turbare i bambini". Roald Dahl "E' un fatto singolare" osserva Roald Dahl, "ma nelle grandi storie di fantasmi il fantasma non c'è. O, se non altro, ...

Continua a leggere