Salani © 2000 - 2017

Le streghe

Roald Dahl

Condividi
Le streghe
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Audiolibri
Ean
9788867150649
Pagine
100

Un racconto inquietante che vi farà sapere chi sono le vere streghe. Non quelle delle fiabe, sempre scarmigliate e a cavallo di una scopa, ma quelle elegantissime, somiglianti a certe signore che probabilmente già conoscete. Come fare a individuarle? Bisogna stare attenti a chi porta sempre i guanti, a chi si gratta la testa, a chi si toglie le scarpe a punta sotto il tavolo e a chi ha dei denti azzurrini, perché tutto ciò serve a nascondere gli artigli, i crani calvi, i piedi quadrati, la saliva blu mirtillo: tutti i segni distintivi delle vere streghe. Sapendo questo potete evitare di venir trasformarti in topi.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI LIQUIDI
Genere
Audiolibri
Ean
9788867150649
Pagine
100
Sito web
Condividi
Altre edizioni
Le streghe
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,90 €
LE STREGHE
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
12,00 €
Le streghe
Prezzo
16,80 €
Le streghe
Formato
Rilegato
Prezzo
12,00 €

Dello stesso autore

Gli sporcelli

Gli sporcelli

Roald Dahl

Se ci guardiamo intorno, possiamo renderci conto che non sono infrequenti le persone brutte, cattive o sporche; ma ci sono anche persone insieme cattive, sporche e brutte, come gli Sporcelli di questo libro di Dahl. Sembrerebbe poco interessante occuparsi di ...

Continua a leggere
La fabbrica di cioccolato

La fabbrica di cioccolato

Roald Dahl

Un bel giorno la fabbrica di cioccolato Wonka dirama un avviso: chi troverà i cinque biglietti d'oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolciumi bastante per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l'interno della fabbrica, mentre un solo fortunato tra ...

Continua a leggere
Il GGG

Il GGG

Roald Dahl

Sofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o ...

Continua a leggere