Salani © 2000 - 2017

Il GGG

Roald Dahl

Condividi
Il GGG
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Bambini
Ean
9788831005371
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,90 € Acquista

Sofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l’Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l’Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s’ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d’Inghilterra.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Bambini
Ean
9788831005371
Pagine
224
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,90 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
IL GGG
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
12,90 €
Il GGG
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
10,00 €
Il GGG
Formato
Rilegato
Prezzo
12,00 €
Il GGG
Formato
Brossura
Prezzo
9,00 €

Dello stesso autore

UN GIOCO DA RAGAZZI  E ALTRE STORIE

UN GIOCO DA RAGAZZI E ALTRE STORIE

Roald Dahl

Il volume raccoglie sette storie di Roald Dahl: "Un gioco da ragazzi" è il suo primo racconto e parla del suo incidente di volo; "Il tesoro di Midenhall" è la storia (vera) della scoperta di un tesoro romano nella campagna inglese; in "La meravigliosa storia ...

Continua a leggere
Il grande libro gentile degli scarabocchi. Ediz. a colori

Il grande libro gentile degli scarabocchi. Ediz. a colori

Roald Dahl

Il GGG è un grande gigante gentile molto confusionato. Invece di papparsi i popoli della terra, lui colleziona e porta bei sogni ai bambini che dormono, insieme alla sua amica Sofia. Usa la tua immaginazione per riempire i vuoti nel mondo del GGG e di ...

Continua a leggere
Il libro delle storie di fantasmi

Il libro delle storie di fantasmi

Roald Dahl

Elusivi e imprevedibili appaiono i fantasmi tratteggiati in questi racconti. Per Mary Treadgold sono uno squillo del telefono, per Rosemary Timperley un bagliore di capelli rossi in un cespuglio di rose bianche, per Cynthia Asquith una vecchia voce polverosa tra le cianfrusaglie di un negozio ...

Continua a leggere